Annunci

PILLOLE DI SMARTWEEK con Corrado GRIFFA

 

La 40esima Banca Italiana

Non è una banca, non è vigilata dalla Banca d’Italia, i suoi depositi non sono garantiti dal Fondo Interbancario, ma per masse amministrate è la 40esima “banca” del paese: con la fusione deliberata (in corso di realizzazione) fra Coop Adriatica, Coop Estense, Coop Nordest nasce la più grande società cooperativa italiana con 2,6 milioni di soci, 4,2 miliardi di fatturato, 334 punti vendita, 19.700 dipendenti, ma soprattutto con 4,5 miliardi di depositi conferiti dai suoi soci (per l’esattezza, 450.000 soci-finanziatori).

ADVERTISEMENT

Non si tratta di investimenti (anche se qualche socio potrà pensarlo, ma a torto), ma di “finanziamenti” erogati alla coop; come tali, soggetti ai rischi tipici (talora, atipici) del finanziamento, quindi non assistiti da nessuna forma di garanzia diversa dal capitale (spesso modesto) delle coop; nessun possibile ricorso, in caso di insolvenza, al Fondo Interbancario di tutela e garanzia che copre sino a 100.000 euro i depositi bancari. Lunga vita alle coop, se la fusione così avviata darà i suoi (buoni) frutti.

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: