Annunci

SPAZIO SMARTWEEK

Featured image

Imparare l’Inglese Lontano dai Banchi: Oggi è a Portata di un Click

di Grazia Di Maggio

“Bisogna conoscere l’inglese come l’italiano. Senza l’inglese non si va più da nessuna parte.” Chi non l’ha mai sentito dire? Professori, genitori, parenti, hanno tartassato le nostre orecchie e menti con questa continua tiritera. Il problema è che spesso, nelle scuole superiori invece di insegnarlo se ne parla soltanto, ovvero lo si impara mnemonicamente solo in virtù del compito in classe e del voto, ignorando che più della regoletta o della vita di Joyce quello che serve è comunicare, fare conversazione e vivere la lingua attraverso lezioni interattive. Onde evitare che si arrivi all’università e tocchi rimboccarsi le maniche da soli, altrimenti si rischia di restare esclusi da un mondo gestito dai cosiddetti “over the top” dove non esiste una seconda possibilità: o sei in o sei out.
Tuttavia l’inglese non è solo quello che abbiamo imparato tra i banchi di scuola, bisogna andare oltre. Quindi mi rivolgo a tutti, anche a coloro che sanno dire soltanto “yes, i can” o “my name is…”: finché c’è vita c’è speranza e se lo diceva Hawking allora questa affermazione non può restarci indifferente. Con un pizzico di curiosità, al giorno d’oggi, tutto è a portata di un click. Siamo nel secolo dei nativi digitali e della cultura convergente; ebbene sfruttiamo queste risorse. Si può imparare la lingua inglese anche lontano dai libri e vicino a un monitor. Con i vostri telefilm preferiti o semplicemente cliccando su video online.
inglese
Per esempio, tutti conoscono youtube.com ma pochi sanno che esiste una versione per chi studia, il cosiddetto “youtube per le scuole”: portare gratuitamente la potenza dei video nelle aule. Gli insegnanti possono accedere a qualsiasi video mentre gli studenti possono visionare soltanto quelli di youtube edu.
Inoltre vi sono online lezioni di inglese gratuite, elaborate da esperti: troviamo tutto quello che ci serve sul gettonatissimo sito engvideo.com.
Tra le iniziative più interessanti quella di professore della Trinity Western University,Munassir Alhamami che ha aperto un canale in cui vengono svelati tutti i trucchi per riuscire in tempo breve a saper colloquiare, dalle primissime regole della grammatica alle forme di conversazione più complesse.
Un altro insegnante, il signor Randall ha postato dei video per ESL/EFL students, in cui è protagonista di variegate situazioni e mostra come spiegarsi e rivolgersi in molteplici attimi di vita.
La tattica più diffusa e divertente è però quella  utilizzata oggi da molti ragazzi:guardare telefilm inglesi/americani in lingua originale con i sottotitoli in italiano o viceversa. Studi cognitivi come quello di Povlov hanno dimostrato che l’apprendimento è un qualcosa di innato, quindi uniamo in questo caso il “dovere al piacere”. Fan di Grey’s Anatomy, Scandal, Pretty Little Liars, Dottor House fatelo per voi stessi e iniziate a conoscere le voci dei vostri attori preferiti, chissà un giorno gli direte grazie dall’alto del vostro TOEFL o IELTS (e magari riprenderete in mano quel fantomatico Ulisse di Joyce e avrà tutto un altro sapore).

Annunci

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: