Monthly Archives: febbraio 2016

SPAZIO SMARTWEEK

Diritti in Pericolo e Assalto Globale alle Libertà, Ecco il Rapporto 2016 di Amnesty International di Federico Ciapparoni  Sembra il titolo di una pellicola hollywoodiana, invece è l’ultimo rapporto di Amnesty International, datato 24 febbraio 2016, sulla situazione riguardante il rispetto dei diritti umani in tutto il Mondo. Al 31 dicembre 2015 sono state circa 60 milioni le persone che

Annunci
Read more

CHINA ANALYSIS con Rebecca Arcesati

Spaghetti cinesi: l’agroalimentare nel paese più popoloso del mondo Di Rebecca ARCESATI, 28 febbraio 2016 Pubblichiamo questa analisi del settore in due puntate Scrivere di alimentazione e filiera agroalimentare in Cina mi riporta alla mente i giganteschi scaffali colmi di uova, chiuse in confezioni monocolore tutte uguali, nel grande supermercato dove facevo acquisti. Nessuna etichetta, tracciabilità, marchio, data di scadenza.

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Lo spirito delle Borse di Raffaele Zenti   Chi si occupa di finanza parla spesso di “mercato”. Un po’ come se esistesse un’entità, una sorta di spirito delle Borse, che ne determina il trend principale. Capito “il mercato” si ha la sensazione di essere a metà dell’opera. Ebbene, questo non è un pensiero irrazionale e stravagante, bensì qualcosa dettato dalla

Read more

RIPRESA? MA MI FACCIA IL PIACERE! (2)

(segue https://spazioeconomia.wordpress.com/2016/02/26/ripresa-ma-mi-faccia-il-piacere-1/) Sia nel 2016 sia negli anni successivi (2017 e 2018) le entrate totali delle pubbliche amministrazioni dopo la legge di Stabilità non caleranno e anzi continueranno ad aumentare. Saliranno di 10,6 miliardi nel 2016 rispetto al 2015 (da 788,7 a 799,3 miliardi), di 20,7 miliardi nel 2017 rispetto al 2016 e di 25 miliardi nel 2018 rispetto al 2017.

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

La prima volta sulla bicicletta   L’Italia (ri)scopre la bicicletta: il comma 640 della legge di Stabilità prevede infatti fondi per 91 milioni, da destinarsi nel corso di tre anni a quattro ciclovie, o piste ciclabili a lunga percorrenza, e in parte anche ad altri interventi minori e percorsi a piedi. Come saranno distribuiti i fondi sarà definito con un

Read more

RIPRESA? MA MI FACCIA IL PIACERE! (1)

    Quale può essere la realtà appresa leggendo le affermazioni di fonte governativa e le informazioni estrapolabili da Banche dati indipendenti? La curiosità ci ha spinti ad analizzare la reale situazione economica italiana, in un periodo di eventi favorevoli dell’economia mondiale, quali il basso prezzo del petrolio, le politiche di allentamento quantitativo delle Banche Centrali ed i conseguenti bassi

Read more

THE VILLAGE WEEKEND con Federica SELLERI

ROMA A FUMETTI Le sale del Museo di Roma in Trastevere ospiteranno dal 27 Febbraio al 24 Aprile una mostra dedicata al fumetto italiano. Promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, la mostra “Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati” intende raccontare la storia del romanzo disegnato, una nuova espressione che traduce la più celebre graphic novel, un

Read more

GLI APPUNTI DI STRADEONLINE

Indoor farming, un’alternativa intelligente alla decrescita felice di Stefano Barale La “decrescita felice” è considerata da Serge Latouche come l’unica soluzione percorribile per assicurare un futuro all’umanità. Partendo dall’assunto che progresso e sviluppo economico comportino inevitabilmente un sempre maggiore impatto ambientale e, quindi, che non sia possibile ipotizzare una crescita infinita in un pianeta finito, non resterebbe altro da fare

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Le ragioni di Boris, il torto di Johnson.   Chi scrive deve confessare i suoi limiti. Mi piacciono le persone con sense of humour e Boris Johnson ne ha in abbondanza. Ho sentimenti positivi verso chi è colto e cosmopolita, come Boris. Se nel suo patrimonio di cultura abbonda quella classica, e Boris può fare discorsi in latino e scrive

Read more

L’ITALIA CAMBIA PELLE.

La popolazione residente è diminuita nel 2015 di 139.000 unità (-0,23%) per la prima volta dal 1952, risultando di 60.646.000 unità a fine 2015; fra le cause del decremento netto si rilevano il rallentamento del flusso migratorio in entrata, il cambiamento strutturale della popolazione femminile in età feconda (fascia 15-49 anni) che vede il “passaggio” fra le “baby boomers” degli

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Brexit. Cosa si nasconde dietro questo acronimo? di Filippo Oliviero Si sa, il mondo, della finanza e non solo, sta diventando sempre più criptico. In questi ultimi giorni una nuova parola è comparsa con più frequenza negli articoli dei giornali: BREXIT. Google Trends – Ultimi 30 giorni Cos’è il Brexit? La parola ricorda il famoso Grexit della scorsa estate e

Read more

#IlGraffio: L’Italia è tra i Paesi con più oro nei forzieri. Ma a che serve?

ARTICOLO PUBBLICATO SU ADVISE ONLY BLOG IN DATA 22.2.2016.   PER GENTILE CONCESSIONE DELL’AUTORE E DI ADVISE ONLY.   La Banca d’Italia “detiene” ad oggi 2.452 tonnellate d’oro in lingotti (la metà nel suo caveau, il resto presso la Federal Reserve, la Banca Nazionale Svizzera e la Banca d’Inghilterra) per un valore totale di circa 90-95 miliardi di euro, che oscilla in in funzione

Read more

DECRESCITA INFELICE.

Il Rapporto Istat 2015 sugli indicatori demografici italiani è “tranchant”: minimo storico delle nascite dall’Unità d’Italia a 488.000 nati (8 per mille per residente), picco del tasso di mortalità dal secondo dopoguerra a 653.000 (+54.000 rispetto al 2014, pari a +9,1%), quinto calo consecutivo del numero medio di figli per donna (1,35 figli/donna), aumento dei cittadini italiani che lasciano il

Read more

LATTE AD ALTA TENSIONE.

A fine febbraio 2016 scade l’accordo trimestrale tra allevatori e produttori che aveva fissato in 36 centesimi il prezzo del latte alla stalla, a fronte di costi sostenuti, ad avviso dei produttori, di 38-40 centesimi; il rinnovo non si presenta quindi semplice; fino a fine febbraio il Ministero delle Politiche Agricole aveva assicurato un contributo di 25 milioni di euro

Read more

I PROFITTI DELLA BCE.

I bassi tassi di interesse fanno calare gli interessi percepiti dalla BCE sui prestiti concessi alle banche commerciali europee, sulla circolazione delle banconota e sui titoli di stato acquistati dalla BCE nel periodo 2010-2011 col programma SMP (intervento a sostegno dei paesi in crisi) oggi ridotti a 126 milioni di euro (la metà debito pubblico italiano), ma l’utile netto della

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Italia: open for business?   Una cifra stilistica piuttosto ricorrente della “narrazione” renziana è l’apertura ed anzi un certo entusiasmo verso gli investimenti esteri nel nostro paese. Ogni qualvolta si verifica un’acquisizione di un azienda nostrana da parte di uno straniero e si alzano immancabili le voci di chi parla di “svendita” o di un “altro pezzo d’Italia” che se

Read more

CHINA ANALYSIS con Rebecca Arcesati

Cina, se l’economia di mercato affossa l’industria europea Di Rebecca ARCESATI, articolo pubblicato sul blog del Fatto Quotidiano il 18 febbraio 2016 Se le profonde trasformazioni in atto nella seconda economia mondiale mostrano come essa non sia più soltanto invasione di prodotti a basso costo, il dumping non è certo una leggenda metropolitana. Lo sanno bene le migliaia di lavoratori

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Si infrange il sogno di Masdar City Nel 2016 Masdar City avrebbe dovuto essere la prima città 100% sostenibile del pianeta. Il progetto da 22 miliardi di dollari, messi a disposizione dalla compagnia d’investimenti di stato di Abu Dhabi, è stato presentato nel 2006 dallo studio Foster + Partners e avrebbe dovuto chiudersi quest’anno. Il piano originale prevedeva trasporti esclusivamente

Read more

ITALIAN SOUNDING E LA DIFESA DEL MADE IN ITALY

  ll patrimonio agroalimentare italiano è unico al mondo per qualità ed assortimento. La cultura italiana in materia alimentare evoca uno stile di vita percepito dai consumatori come caratterizzato da benessere e qualità e questo aspetto costituisce la chiave del successo di molti prodotti del comparto agroalimentare italiano. Come conseguenza di questa popolarità, è cresciuta via via negli anni un’economia

Read more

THE VILLAGE WEEKEND con Federica SELLERI

LA STENCIL ART PROTAGONISTA A MILANO La galleria di arte contemporanea Wunderkammern di Roma ha inaugurato una nuova sede in centro storico a Milano il 20 Gennaio, con la mostra “Propaganda”, personale del noto artista francese Blek le Rat. La mostra sarà visitabile fino al 5 Marzo. Blek le Rat è considerato l’iniziatore della Stencil Art e uno dei fondatori del

Read more

MOVIES INSIDER con Ilaria BARALE

The hateful eight   The Hateful eight, l’ottavo film di Quentin Tarantino, non è facilmente inquadrabile in un’unica categoria: è al contempo un western, un horror e un giallo. Si suddivide in sei capitoli: nei primi tre vengono presentati “the eight”, vale a dire gli otto personaggi che, nei restanti capitoli, lo spettatore vedrà interagire nel chiuso dell’Emporio di Minnie,

Read more

AGROMAFIE. UN ALTRO ASPETTO DELLA CRIMINALITA’

  L’agroalimentare rappresenta un terreno privilegiato di investimento della malavita con un pericoloso impatto non solo sul tessuto economico ma anche sulla salute dei cittadini, sull’ambiente e sull’intero territorio nazionale, come dimostra l’inedita analisi sul grado di penetrazione per singola regione, da Nord a Sud.  Associazione per delinquere di stampo mafioso e camorristico, concorso in associazione mafiosa, truffa, estorsione, porto

Read more

AVANTI SAVOIA! Divertissements di Riccardo PIZZORNO

W IL FESTIVAL   Ebbene sì, faccio parte di quella metà di Italiani a cui piace il festival di Sanremo, mentre l’altra metà lo guarda ma non lo dichiara. Persino una mia amica, intellettuale ma non snob, che ha sempre condannato il festival come una liturgia pagana, da me sollecitata con alcuni messaggi alla fine ha commentato quello che stava

Read more

GLI APPUNTI DI STRADEONLINE

L’EUROPA DEI PONTI, DEI CONTI E DI MARIO MONTI di Piercamillo Falasca Il richiamo netto ed esplicito di Mario Monti contro una pericolosa deriva spendacciona e contro la retorica anti-europea, peraltro fatto pubblicamente nell’aula del Senato, è diventato secondo alcuni un indizio di un possibile complotto internazionale contro il governo guidato da Matteo Renzi. L’eccesso di zelo di certa stampa e di alcuni esponenti

Read more

LA RICERCA IN ITALIA.

Sulla base dei dati forniti da Istat sulla innovazione tecnologica, la media della spesa in Ricerca e Sviluppo (R&S) in Italia è pari allo 0,71% sul PIL per le imprese italiane ed allo 0,59% per le istituzioni; il Piemonte ha i valori più alti come percentuale sul PIL per le imprese (1,59%), seguito dall’Emilia Romagna (1,09%), mentre i fanalini di

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Da presupposti non chiari a conseguenze ancora dibattute: dal limite al contante al “diritto di conoscenza”   Pubblicato su Econopoly24 http://www.econopoly.ilsole24ore.com/2016/02/13/limite-al-contante-da-presupposti-non-chiari-a-conseguenze-ancora-dibattute/?uuid=7ziAUrGR   Nelle ultime settimane sembra essersi sopito il dibattito sorto in occasione dell’aumento da mille a tremila euro del limite all’utilizzo del contante. L’annuncio del provvedimento aveva provocato reazioni molto diverse: da chi sosteneva che la libertà di spendere con

Read more

LA COMPETITIVITA’ DELLE REGIONI EUROPEE.

Secondo Regional Competitiveness UE, la regione olandese Utrecht è la prima regione europea per competitività su 262 (ultima, la bulgara Severozapaden); la prima regione italiana è la Lombardia al 128° posto, seguita da Lazio (143°), Trento (145°), Liguria (146°), Piemonte (152°); in fondo alla classifica spiccano Sardegna (222°), Basilicata (227°), Puglia (232°), Calabria (233°), Siciali (235°). L’indice tiene conto di

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Altro che pensioni di reversibilità!   E’ forse il caso di dire che l’ennesima riforma delle pensioni proceda tra mezze bugie e mezze verità. In questi ultimi giorni e ore è toccato a un’ipotesi di riforma, si è comunemente detto, delle pensioni di reversibilità. Cosa ci sarebbe di falso e cosa invece di vero? Cerchiamo allora di fare almeno un

Read more

Breve storia dell’oro italiano: quello che sta in Banca d’Italia.

La Banca d’Italia ereditò dai tre istituti di emissione da cui trasse origine anche le loro riserve auree, circa 78 tonnellate di fino, proveniente per l’86 per cento dalla Banca Nazionale nel Regno. Nel 1926, in relazione all’assegnazione alla Banca d’Italia del privilegio esclusivo del potere di emissione, vennero cedute all’Istituto le riserve del Banco di Sicilia e del Banco

Read more

SPAZIO SMARTWEEK

  Calciomercato 2015/16: Oltre 220 Milioni di Risparmio in Serie A   di  Tifoso Bilanciato    Con la chiusura della sessione di calciomercato invernale, possiamo cercare di identificare le strategie dei singoli club e verificare quali siano stati gli impatti delle operazioni chiuse sui bilanci della stagione in corso. Nel corso della sessione invernale, i 20 Club di Serie A avevano

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Investire in azioni: Trimestrali, record per il settore tech USA di Filippo Oliviero Abbiamo visto come il settore tech abbia acquistato un grande peso nei mercati azionari globali al punto che, le prime quattro società più grandi al mondo per capitalizzazione di mercato sono proprio rappresentate da società del settore. È anche stato uno dei settori che ha avuto le

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Beati e spesati   Decimale più decimale meno… Ormai la narrazione del governo sui dati economici si è stabilizzata: quando i dati sono minimamente positivi allora è segno inequivocabile che o è #lavoltabuona o #sicambiaverso, ma insomma possiamo #staresereni. Viene poi accuratamente evitato ogni comparazione con gli altri paesi: sarebbe seccante scoprire che mentre noi abbiamo ripreso a camminare, altri

Read more

LA GRANDE ACCELERAZIONE.

Dopo WW2, l’industrializzazione ha innestato la quinta, e come causa-effetto si è avuta un rapido processo di estinzione di piante e specie animali: secondo l’International Geosphere-Biosphere Programme e lo Stockholm Resilience Center, la popolazione è cresciuta del 180%, i consumi d’acqua del 215%, quelli di energia del 315%, la concentrazione di metano nell’atmosfera è raddoppiata, quella di anidride carbonica è

Read more

Il punto di Alberto Forchielli

I cinesi ricchi continueranno a cercare di spostare soldi all’estero, generalmente nell’immobiliare. In pratica che man mano che i cinesi si ritrovano con grossi squilibri domestici fra attività e passività saranno forzati a ricapitalizare il debito delle grosse imprese pubbliche tramite espansione monetaria, il che provocherà una forte svalutazione che nel breve farà fallire tante altre piu piccole aziende con

Read more

Imposta sul reddito e poligamia.

“” (…) nel giugno del 1862 il Congresso degli Stati Uniti, assecondando gli umori di un’opinione pubblica fortemente allarmata da un disavanzo statale che cresceva al ritmo di 2 milioni di dollari al giorno, approvò a malincuore l’introduzione di una tassa progressiva sul reddito con un’aliquota massima del 10 per cento: il 1° luglio, il presidente Lincoln ratificò la nuova

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

L’onda verde del surf   Probabilmente la notizia che la comunità surfista si preoccupi del benessere del mare non attirerà molto l’attenzione: ruotando la loro vita attorno ad un elemento naturale, ci si aspetta che abbiano una certa sensibilità, o almeno un certo interesse a conservarne la bellezza. Il lato inaspettato è che ci sia da preoccuparsi dell’impatto ambientale del

Read more

COME LA BUROCRAZIA OPPRIME LE IMPRESE

    Nel nostro Paese, osserva uno studio di Rete Imprese Italia e del Centro Europa ricerche, la burocrazia costa alle piccole e medie imprese 31 miliardi di euro: l’equivalente al 2% del Prodotto interno lordo italiano, in pratica. Degli oltre 30 miliardi sborsati ogni anno dalle imprese, circa 9 miliardi sono oneri impropri dovuti alle inefficienze burocratiche e che

Read more

CHINA ANALYSIS con Rebecca Arcesati

La Via della Seta verso il Mediterraneo e il ruolo dell’Italia Di Rebecca ARCESATI, venerdì 12 febbraio 2016 La colossale vision di politica economica One Belt, One Road, definita sommessamente “iniziativa” dai cinesi, è stata pianificata con estrema astuzia. L’idea alla base, almeno sul piano retorico, è quella di connettere le esigenze interne della Cina con la creazione di alcune

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Mercati: 6 guai mondiali insieme alle nostre colpe di Oscar Giannino E’ il momento di smetterla di analizzare la violentadiscesa dei mercati da inizio 2016 come fosse un problema tra greci, italiani e tedeschi. Non è così. Tutto quel che sappiamo spinge anzi a ritenere che di fatto siamo in presenza di un vero e proprio terzo atto di una

Read more

THE VILLAGE WEEKEND con Federica SELLERI

POP ART A BOLOGNA La Galleria d’Arte Maggiore G.A.M. di Bologna presenta una rassegna dedicata alla più amata arte americana: la POP ART. La mostra ha come protagonista l’artista statunitense Robert Indiana, creatore lui stesso di quelle opere d’arte iconiche entrate a pieno titolo a fare parte della vita di ognuno di noi e del linguaggio quotidiano dei media e

Read more

OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

In tutte le società, ed in quelle quotate con maggiore enfasi essendo coinvolti azionisti terzi puramente passivi, assumono particolare rilevanza le c.d. operazioni correlate, quelle che la società quotata compie con soggetti che hanno un potenziale conflitto di interessi, come i propri amministratori, gli azionisti di controllo e riferimento, la società controllante ed altre società del gruppo. I rischi sottesi

Read more

IL FONDO DI GARANZIA PER LE PMI

Nel 2015 il Fondo statale di garanzia per l’erogazione di prestiti alle PMI ha garantito 66.517 imprese, su 100.607 domande, con un incremento del 18,8% rispetto al 2014; l’importo medio garantito è stato di 146.800 euro, per totali 10,2 miliardi di euro di garanzie (a fronte di 15,2 miliardi di finanziamenti erogati). La richiesta di accesso al Fondo è arrivata,

Read more

NEI SALOTTI DELLE SOCIETA’

Una recente analisi (Sodali Investor Survey January 2016) condotta su investitori istituzionali che gestiscono 23.000 miliardi US$ di attività finanziarie (50% in UK, 35% negli USA, 15% in Europa) evidenza come il 90% degli intervistati si dichiara “ragionevolmente soddisfatto” di come si evolve il governo societario delle società quotate, da 5 anni a questa parte; e come il fattore “governo

Read more

SHORT-TERMIST

Uno dei principali gestori di patrimoni mondiali ha appena inviato una lettera a tutti i CEO delle principali società quotate sottolineando l’importanza che le società ed i loro amministratori abbandonino la visione di breve termine, c.d. “short termism”, rappresentata dalla spasmodica rincorsa dell’utile trimestrale, focalizzandosi sul lungo termine, evitando da un alto la prassi di distribuire elevati dividendi agli azionisti

Read more

VIAGGI D’AFFARI.

Per il terzo anno consecutivo è prevista una crescita nella spesa per viaggi d’affari, con il 29% delle imprese che prevedono una crescita stabile (e solo il 6% prevedono una riduzione); il tutto dovrebbe tradursi in una crescita, in termini nominale, fra il 2,5% ed il 4,5% della spesa. L’Osservatorio dell’Università di Bologna e Turismo d’affari prevedono una spesa pari

Read more

MOVIES INSIDER con Ilaria BARALE

Cominciamo da oggi la collaborazione con Ilaria Barale, giovane esperta e, da oggi, nostra critica di cinema. Presenterà e commenterà per noi le novità cinematografiche più rilevanti. THE REVENANT- REDIVIVO     Uno dei film più attesi del 2016, candidato a dodici premi Oscar, The Revenant- Redivivo non sembra deludere le aspettative del pubblico, guadagnando ben 3 milioni di euro

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

#ABCfinanza: come investire i risparmi? I dieci errori da NON commettere   di Jack Sparrow Amici risparmiatori, io vi osservo. E noto che fate sempre gli stessi errori, pagandoli cari. La buona notizia è che non serve essere un Cavaliere Jedi o avere un Master in Finanza per riuscire a non farsi male con gli investimenti: basta evitare questi 10 errori comunissimi. Per

Read more
« Older Entries