Monthly Archives: settembre 2017

THE VILLAGE WEEKEND con Federica SELLERI

TREASURES FROM THE WRECK OF THE UNBELIEVABLE. DAMIEN HIRST. Per Venezia – città ricca, ricchissima d’arte contemporanea e non – il 2017 sembra però distinguersi per l’arte contemporanea per due appuntamenti in particolare: la biennale, inaugurata nello scorso maggio e visitabile fino al 26 novembre e la mostra personale di Damien Hirst, inaugurata lo scorso aprile e visitabile fino al

Annunci
Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

WEB TAX: COME TASSARE GIGANTI “INVISIBILI”

WEB TAX: PROBLEMI, PROPOSTE E SOLUZIONI   L’innovazione portata da Internet e dall’e-commerce nel mondo, questa volta farà reinventare teorie fiscali e assetti consolidati da anni. La base teorica dell’imposizione fiscale postula l’applicazione delle imposte sul reddito prodotto, nella località ove è stato prodotto. Una delle principali lacune è che il diritto di una giurisdizione a tassare “esiste solo quando

Read more

THE VILLAGE WEEKEND con Federica SELLERI

LA “CONTEMPORANEA” MADRID Come promesso, la nostra rubrica sposata la sua attenzione oltre i nostri confini e oggi si dedica ad alcuni importanti appuntamenti per il collezionismo dell’arte contemporanea che vedono protagonista Madrid, capitale spagnola, centro vitale dell’arte contemporanea – particolarmente in queste settimane di settembre. Lo scorso weekend infatti (14-16 settembre) si è tenuta Apertura Madrid Gallery Weekend con

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

PARTECIPATE PUBBLICHE. RIFORME E CONTRORIFORME ETERNE

PARTECIPATE PUBBLICHE. RAMI SECCHI E POTATORI INDOLENTI       Il tentativo, per ora poco produttivo, di razionalizzare la macchina pubblica e di attuare una seria “spending review”, non poteva prescindere dalla presa in esame del coacervo di Società partecipate dal pubblico e dalla loro convenienza operativa o più banalmente economica. Viene definita dalla Legge Società partecipata quella dove la

Read more

THE VILLAGE WEEKEND con Federica SELLERI

BACK TO (ART)WORK Riprende la nostra rubrica “The Village Weekend” dopo una pausa estiva che è servita a riposarsi, ricaricare le batterie ma soprattutto a porsi nuovi obiettivi. L’intenzione di questo “The Village Weekend 2.0” è di sbirciare non solo più le realtà e gli appuntamenti italiani ma iniziare a guardare con curiosità ed interesse gli appuntamenti internazionali – d’altronde

Read more

QUANTITATIVE EASING. EFFETTI SPERATI E RISULTATI RAGGIUNTI

QUANTITATIVE EASING: ALLA FINE DEL SUO FUNZIONAMENTO SARA’ SERVITO A TANTO, A POCO O A NULLA?      Alla fine del 2017 si prevede inizierà la riduzione del processo di Quantitative Easing. I suoi risultati sono stati in parte coerenti con le aspettative e in parte deludenti. Vediamo in cosa è consistito il QE (acronimo di Quantitative easing) e gli

Read more

INDUSTRIA FARMACEUTICA. CARATTERISTICHE DI UN SETTORE IN SALUTE

  INDUSTRIA FARMACEUTICA: GRANDI AFFARI PER GRANDI AZIENDE. ANALISI DEL COMPARTO        L’aspettativa di vita nei nostri giorni sta progredendo costantemente, merito di stili di vita corretti, buone diete e del progresso della ricerca farmacologica. Non possiamo sottovalutare infatti, che gli investimenti delle industrie del farmaco (attualmente si aggirano tra il 9% delle industrie minori al 20% dei

Read more