Category Archives: AGRICOLTURA

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Annunci
Read more

AGRICOLTURA IN ITALIA: I DATI ATTUALI DEL SETTORE

FACCIAMO IL PUNTO SU I DATI ATTUALI DELL’AGRICOLTURA     Quando parliamo di Agricoltura, silvicoltura e pesca in Italia, ci riferiamo ad un settore economico il cui valore aggiunto nel 2016 ha superato i 31 miliardi pari al 2,1% del valore aggiunto nazionale, pur segnando un calo del 5,4% a prezzi correnti e dello 0,7% in volume, Il nostro Paese

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Miele: la scoperta del territorio comincia dentro al barattolo   Ci si arriva per strade bianche impolverate, o scendendo rive erbose e umide. I profani possono trovare la loro collocazione casuale, ma non lo è mai: devono essere rivolte a sud ma non troppo esposte al sole, protette dal vento, disposte nei pressi di fonti d’acqua. Come in molte zone

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 6 Febbraio 2017. Parliamo di Vino, vendemmia a mercato, con Giovanni FROLA, Presidente della Cantina Sociale di Fontanile e Luigi BIESTRO, Presidente dei Vignaioli Italiani ed esperto di mercato. I Consigli del MAITRE e il TUTORIAL di ADVISEONLY  come sempre completano la puntata.  

Read more

VINO ITALIANO.ULTIMI DATI E TENDENZE DI MERCATO

MERCATO DEL VINO – ALCUNI DATI E PREVISIONI   Il 2016 si è chiuso come l’anno dei record per il mondo del vino dell’Italia che, dai dati diffusi da Uiv e Ismea, emerge come primo produttore mondiale di vino. La leadership mondiale nella produzione è stata conquistata con circa 50 milioni di ettolitri ed un aumento del 3% di valore nell’export che

Read more

LE INTERVISTE DI SPAZIOECONOMIA

.Nella giornata della manifestazione di Coldiretti “No Grano No Pane”, Riccardo Pizzorno intervista in Alessandria il Presidente di Coldiretti della Provincia, Roberto PARAVIDINO. La soddisfazione di una manifestazione riuscita non toglie le amarezze di una situazione critica dell’agricoltura italiana. Infatti, con un prezzo di soli e 14 circa il quintale, produrre grano non è più remunerativo. La protesta, partita da Alessandria

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Api & Corporate Social Responsibility: una combinazione vincente Circa un terzo del cibo di cui ci nutriamo ha bisogno del lavoro degli impollinatori: ne hanno bisogno frutta e verdura, ma anche i foraggi con cui si alimentano gli animali da cui prendiamo il latte. I più conosciuti tra gli impollinatori sono senza dubbio le api: con il loro scorrazzare indefesso

Read more

AGRICOLTURA OGGI. PRODOTTI E PROBLEMI

  Il comparto agricolo, rappresenta per l’Italia un settore importantissimo per numero di Imprese, occupati e superfici coltivate. Come tale, i problemi che lo travagliano in questi anni devono essere analizzati e, se possibile, affrontati nel modo più rapido e deciso. Al 31 dicembre 2015, per la prima volta dall’inizio della crisi economico-finanziaria mondiale, tornano a crescere (+0,27%) le aziende

Read more

PRODUZIONE E CONSUMI DI VINI IN ITALIA

CONSUMI DI VINO NAZIONALE IN ITALIA ED ALL’ESTERO   I dati aggiornati sulla produzione di vino 2015 non hanno portato sostanziali novità. Si è notata una stabilizzazione della superficie vitata mondiale, che sembra aver toccato il punto di minimo nel 2011-2012 a poco meno di 7.5 milioni di ettari vitati e ora veleggia a 7,534,000 ettari; stabilizzazione della produzione di

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Come salvare il pianeta 1 miliardo di alberi (e molti droni) alla volta   Ogni anno vengono abbattuti circa 26 miliardi di alberi. Le zone maggiormente colpite negli ultimi decenni sono state l’Africa Sub-Sahariana, il Sud America e i Caraibi: 970 mila km quadrati di foreste spariti negli ultimi 25 anni, l’equivalente di 1.000 campi da calcio ogni ora. Due

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La legge di Murphy del commercio internazionale   “Io credo fermamente che un uomo di Stato debba conoscere i principali dettami della scienza economica; o per lo meno saper ascoltare coloro che tali dettami conoscono. Quando essi ignorano tali dettami, commettono grandi errori: costringono gli agricoltori a coltivare prodotti comparativamente più costosi e si aspettano poi che il prodotto netto

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Ci sono molti buoni motivi per ordinare una birra.     Parlare di sostenibilità e birra non è una novità, soprattutto nel caso di quelle americane: già nel 2013 (5), il mastro birraio del Magnolia Gastropub & Brewery di San Francisco dichiarava che “sappiano o meno articolarlo in questo modo, molti dei mastri birrai US vogliono fare una birra che

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Le serre più belle del mondo sono sott’acqua   Il titolo è quello di un articolo del Washington Post del 30 giugno scorso, e le serre in questione sono a Noli, in provincia di Genova. Le hanno inventate Sergio e Luca Gamberini, padre e figlio come nella migliore tradizione italiana, e ci coltivano lattuga e basilico (dopotutto sono genovesi). I

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

  La bistecca protetta   Non tira una buona aria per il libero scambio. Purtroppo quella più metifica spira da oltreoceano, dove il front-runner repubblicano, l’ineffabile Donald Trump, propone oltre al muro anti –messicani anche tariffe del 45% per i prodotti cinesi e dazi di ogni genere. Le cose non vanno molto meglio in casa democratica: Hillary Clinton, cinica come

Read more

GLI APPUNTI DI STRADEONLINE

Indoor farming, un’alternativa intelligente alla decrescita felice di Stefano Barale La “decrescita felice” è considerata da Serge Latouche come l’unica soluzione percorribile per assicurare un futuro all’umanità. Partendo dall’assunto che progresso e sviluppo economico comportino inevitabilmente un sempre maggiore impatto ambientale e, quindi, che non sia possibile ipotizzare una crescita infinita in un pianeta finito, non resterebbe altro da fare

Read more

LATTE AD ALTA TENSIONE.

A fine febbraio 2016 scade l’accordo trimestrale tra allevatori e produttori che aveva fissato in 36 centesimi il prezzo del latte alla stalla, a fronte di costi sostenuti, ad avviso dei produttori, di 38-40 centesimi; il rinnovo non si presenta quindi semplice; fino a fine febbraio il Ministero delle Politiche Agricole aveva assicurato un contributo di 25 milioni di euro

Read more

ITALIAN SOUNDING E LA DIFESA DEL MADE IN ITALY

  ll patrimonio agroalimentare italiano è unico al mondo per qualità ed assortimento. La cultura italiana in materia alimentare evoca uno stile di vita percepito dai consumatori come caratterizzato da benessere e qualità e questo aspetto costituisce la chiave del successo di molti prodotti del comparto agroalimentare italiano. Come conseguenza di questa popolarità, è cresciuta via via negli anni un’economia

Read more

AGROMAFIE. UN ALTRO ASPETTO DELLA CRIMINALITA’

  L’agroalimentare rappresenta un terreno privilegiato di investimento della malavita con un pericoloso impatto non solo sul tessuto economico ma anche sulla salute dei cittadini, sull’ambiente e sull’intero territorio nazionale, come dimostra l’inedita analisi sul grado di penetrazione per singola regione, da Nord a Sud.  Associazione per delinquere di stampo mafioso e camorristico, concorso in associazione mafiosa, truffa, estorsione, porto

Read more

L’ANGOLO DELLO CHEF – I Caffè Liberali di Antonluca CUOCO

MAIS OGM, IL J’ACCUSE DI GIORGIO FIDENATO: QUANDO GLI AMBIENTALISTI IGNORANO UN DIRITTO I caffè liberali di Antonluca Cuoco Per tutti quelli che si definiscono Liberali, i fondamentali insegnamenti di John Lockerappresentano una base su cui svolgere ogni ragionamento legato al concetto di diritti naturali dell’uomo, tra cui il diritto alla proprietà privata è uno degli inalienabili diritti naturali. Il grande

Read more

SPAZIO SMARTWEEK

Expo 2015, un Bilancio a 5 Giorni dalla Chiusura di  Andrea Purpura    Prima un po’ di numeri: sono stati 144 i Paesi partecipanti a EXPO 2015. Una partecipazione a livello globale che ha portato al coinvolgimento di circa il 94% della popolazione mondiale. Tresono state, invece, le Organizzazioni internazionali aderenti: ONU, Unione Europea e CERN.Tredici, le organizzazioni della società civile che si sono fin qui mobilitate per l’esposizione universale. Tra queste, riporta

Read more

L’ANGOLO DELLO CHEF – I Caffè Liberali di Antonluca CUOCO

BIOINTEGRALISTI CONTRO L’INNOVAZIONE, IL SONNO DELLA RAGIONE Pubblicato in Caffè Liberali Antonio Pascale, ispettore del ministero dell’Agricoltura: Serve più scienza, non meno. Vi spiego perché Il progresso dell’agricoltura italiana e mondiale è un dato ormai acclarato che offre evidenze solide di come la scienza abbia migliorato la qualità della vita dei contadini e dei consumatori, incrementando la produttività ma anche

Read more

PILLOLE DI SMARTWEEK con Corrado GRIFFA

FACEBOOKTWITTERGOOGLELINKEDIN   Credito Agrario a Due Facce di Corrado Griffa  FACEBOOK Negli ultimi 3 anni, il credito agrario, destinato al sostegno delle imprese agricole, ha visto gli impieghi crescere da 43,5 miliardi di euro (2012) a 44,4 miliardi (2014); secondo l’Osservatorio sul credito ISMEA è aumentato il numero delle imprese agricole che hanno chiesto finanziamenti, passate dal 18,3% del 2013 al 25,3% del 2014,

Read more

PILLOLE DI SMARTWEEK con Corrado GRIFFA

FACEBOOKTWITTERGOOGLELINKEDIN1   Commodity e Finanza Sono Parenti Stretti   di Corrado Griffa    Molto stretti. Le commodity sono oggetto di negoziazione sui mercati internazionali e costituiscono l’attività sottostante per vari tipi di strumenti derivati, come futures ed options; includono prodotti agricoli (avena, farina di soia, frumento, mais, olio di soia, soia), coloniali e tropicali (cacao, caffè, cotone, legname, succo d’arancia, tabacco, zucchero, olio di palma), carni (bovini, bovini da latte, maiali, pancetta di maiale), metalli (alluminio, argento, nickel, oro, palladio,platino, rame, zinco), energetici (benzina, etanolo, gas naturale, nafta, petrolio), altri beni e

Read more