Category Archives: AMBIENTE

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Il mondo che verrà: 10 domande per il 2018 Il 2017 si è lasciato alle spalle diversi interrogativi aperti: dalle sorti dell’Unione Europea post-Brexit alle minacce nucleari di Pyongyang. Quali risposte ci darà il 2018? ISPI – 22 GENNAIO 2018 Questo post porta la firma di ISPI: l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, il punto di riferimento italiano ed internazionale per

Annunci
Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

AGRICOLTURA IN ITALIA: I DATI ATTUALI DEL SETTORE

FACCIAMO IL PUNTO SU I DATI ATTUALI DELL’AGRICOLTURA     Quando parliamo di Agricoltura, silvicoltura e pesca in Italia, ci riferiamo ad un settore economico il cui valore aggiunto nel 2016 ha superato i 31 miliardi pari al 2,1% del valore aggiunto nazionale, pur segnando un calo del 5,4% a prezzi correnti e dello 0,7% in volume, Il nostro Paese

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Miele: la scoperta del territorio comincia dentro al barattolo   Ci si arriva per strade bianche impolverate, o scendendo rive erbose e umide. I profani possono trovare la loro collocazione casuale, ma non lo è mai: devono essere rivolte a sud ma non troppo esposte al sole, protette dal vento, disposte nei pressi di fonti d’acqua. Come in molte zone

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Se Trump recede da COP21: non è l’apocalisse temuta, ma politicamente per l’Europa è un’occasione   Oscar Giannino Si attende ormai entro poche ore la decisione finale di Trump sulla COP21. Il presidente USA potrebbe decidere il ritiro unilaterale degli Stati Uniti dall’intesa sul contenimento delle emissioni firmata da 195 paesi a Parigi, nel dicembre di 2 anni fa. Non

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 15 Maggio 2017. Parliamo di Smart Cities con il Prof. Enrico ERCOLE e Stefano PARISI, ex city Manager di Milano. Ovviamente con noi anche Maurizio Sgroi e il tutorial di ADVISEONLY.com

Read more

COSA TRASFORMA UNA CITTA’ IN UNA SMART CITY?

SMART CITIES. NON SOLO RISPARMIO E TECNOLOGIA     Analisi approfondire condotte da esperti di urbanistica predicono che entro il 2050, la popolazione globale residente in aree urbane raddoppierà e il 70% degli abitanti della terra risiederanno nelle città, richiedendo un’urbanizzazione su larga scala, e in tempi impressionanti. Un’area urbana progettata in modo da creare sviluppo economico e alta vivibilità,

Read more

DIMORE STORICHE ITALIANE. UN TESORO PER TUTTI

UN ALTRO ASSO VINCENTE DEL TURISMO IN ITALIA. LE DIMORE STORICHE   Elaborato alla fine del 2016 da Ciset-Ca Foscari, il TRIP, modello di previsione dei flussi turistici internazionali, stima che gli arrivi turistici mondiali in Italia siano arrivati a crescere nel 2016 del 4,3% fino a sfiorare i 62,3 milioni. Per il nostro Paese, lo studio evidenzia un rafforzamento

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

ENERGIA OGGI. LA SUA PRODUZIONE E IL FUTURO CHE VERRA’

  La produzione di Energia oggi. Il Mondo e l’Italia     Con un percorso non lineare il trend avviato porterà il petrolio, «re» delle fonti di energia, all’abdicazione, e l’unico interrogativo sembra essere solo quando ciò accadrà. Per dare un’idea del cambiamento in atto basti pensare che per centrare l’obiettivo di limitare in due gradi l’innalzamento delle temperature del

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Sismi e dissesti: i numeri per non continuare a morire affidandosi ai tarocchi   Oscar Giannino   Quando non si tratta di tsunami o di frane, quasi sempre non sono i terremoti a uccidere gli uomini, ma le strutture costruite male dall’uomo. Da questa amara constatazione bisogna ripartire ogni volta che un sisma miete vittime nel nostro paese. Cioè ogni

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Pubblicato per Istituto Bruno Leoni il 12 luglio 2016 http://www.brunoleoni.it/comunita-locali-una-marcia-in-piu-per-i-beni-culturali   Comunità locali, una marcia in più  per i beni culturali.     Dalla concezione statica alla concezione dinamica dei beni culturali   L’Italia possiede un “giacimento culturale” di enorme rilevanza, costituito da beni di preminenza a livello mondiale,[1] diffusi capillarmente sull’intero territorio e dotati di un potenziale economico molto

Read more

LE INTERVISTE DI SPAZIOECONOMIA

.Nella giornata della manifestazione di Coldiretti “No Grano No Pane”, Riccardo Pizzorno intervista in Alessandria il Presidente di Coldiretti della Provincia, Roberto PARAVIDINO. La soddisfazione di una manifestazione riuscita non toglie le amarezze di una situazione critica dell’agricoltura italiana. Infatti, con un prezzo di soli e 14 circa il quintale, produrre grano non è più remunerativo. La protesta, partita da Alessandria

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Api & Corporate Social Responsibility: una combinazione vincente Circa un terzo del cibo di cui ci nutriamo ha bisogno del lavoro degli impollinatori: ne hanno bisogno frutta e verdura, ma anche i foraggi con cui si alimentano gli animali da cui prendiamo il latte. I più conosciuti tra gli impollinatori sono senza dubbio le api: con il loro scorrazzare indefesso

Read more

AGRICOLTURA OGGI. PRODOTTI E PROBLEMI

  Il comparto agricolo, rappresenta per l’Italia un settore importantissimo per numero di Imprese, occupati e superfici coltivate. Come tale, i problemi che lo travagliano in questi anni devono essere analizzati e, se possibile, affrontati nel modo più rapido e deciso. Al 31 dicembre 2015, per la prima volta dall’inizio della crisi economico-finanziaria mondiale, tornano a crescere (+0,27%) le aziende

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Cinema e sostenibilità: ancora molta strada da fare   “Sustainability in Vision” è il titolo della tavola rotonda dedicata alla sostenibilità organizzata all’interno del programma del Festival di Cannes di quest’anno. Di approccio sostenibile applicato al cinema si parla da relativamente poco tempo, anche se già da qualche hanno esistono strumenti per intervenire sull’impatto ambientale delle produzioni cinematografiche. Negli Stati

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Come salvare il pianeta 1 miliardo di alberi (e molti droni) alla volta   Ogni anno vengono abbattuti circa 26 miliardi di alberi. Le zone maggiormente colpite negli ultimi decenni sono state l’Africa Sub-Sahariana, il Sud America e i Caraibi: 970 mila km quadrati di foreste spariti negli ultimi 25 anni, l’equivalente di 1.000 campi da calcio ogni ora. Due

Read more

STUDI ACCADEMICI

Pubblichiamo da oggi una serie di lavori di Studenti Universitari su materie da noi seguite. Questa Tesina appartiene ad un gruppo di Studenti della Facoltà di Economia di Pavia. OLIMPIADI INVERNALI DI TORINO 2006  TURISMO E BILANCI     INTRODUZIONE SUI COSTI E SUI BENEFICI L’argomento centrale da dove siamo partiti per effettuare le diverse analisi sono i Giochi Olimpici

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con GAIA CACCIABUE

L’amaro del caffè…è nelle capsule   Parliamo di pod: le capsule per il caffè, versione 2000 della macchina per l’espresso, a sua volta evoluzione della vecchia moka. Nell’ultimo paio di anni l’impatto ambientale dei miliardi di capsule vendute costantemente in tutto il mondo ha attirato l’attenzione dei consumatori e dell’industria. Le capsule hanno forse risposto a un bisogno che non

Read more

GLI APPUNTI DI STRADEONLINE

ENERGIA RINNOVABILE, QUANTO CI COSTI? di Anna Vincenza Piccolo (Public Policy / Stradeonline.it) In Italia, ad oggi, conviene investire sulle energie rinnovabili? Spesso il dibattito su quest’argomento ha una base, da entrambe le parti, più ideologica che pratica, a partire dal fatto che è difficile trovare una definizione condivisa di ‘convenienza’. Un indicatore piuttosto affidabile per stabilire il costo dell’energia

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Conflitti d’interesse e pm: sull’energia è caos, altro che i poteri forti di cui parla Renzi   Oscar Giannino   Ministri in conflitto d’interesse. Politica e partiti che antepongono scontri interni e tra loro al merito delle scelte. Indagini della magistratura che intervengono su fatti puntuali destinati inevitabilmente a suscitare però vastissime onde politiche. Su tutto, l’incoercibile pulsione a non

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Reputazione aziendale: c’è una classifica mondiale (o forse no…)   Il 22 marzo il Reputation Institute ha pubblicato il Global RepTrak 100 per l’anno 2016, classifica delle 100 aziende al mondo con la migliore reputazione, basata su una ricerca condotta in 15 paesi. All’interno del report la reputazione viene quantificata in base alla percezione di: prodotti e servizi, innovazione, ambiente

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Le serre più belle del mondo sono sott’acqua   Il titolo è quello di un articolo del Washington Post del 30 giugno scorso, e le serre in questione sono a Noli, in provincia di Genova. Le hanno inventate Sergio e Luca Gamberini, padre e figlio come nella migliore tradizione italiana, e ci coltivano lattuga e basilico (dopotutto sono genovesi). I

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

La prima volta sulla bicicletta   L’Italia (ri)scopre la bicicletta: il comma 640 della legge di Stabilità prevede infatti fondi per 91 milioni, da destinarsi nel corso di tre anni a quattro ciclovie, o piste ciclabili a lunga percorrenza, e in parte anche ad altri interventi minori e percorsi a piedi. Come saranno distribuiti i fondi sarà definito con un

Read more

GLI APPUNTI DI STRADEONLINE

Indoor farming, un’alternativa intelligente alla decrescita felice di Stefano Barale La “decrescita felice” è considerata da Serge Latouche come l’unica soluzione percorribile per assicurare un futuro all’umanità. Partendo dall’assunto che progresso e sviluppo economico comportino inevitabilmente un sempre maggiore impatto ambientale e, quindi, che non sia possibile ipotizzare una crescita infinita in un pianeta finito, non resterebbe altro da fare

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

L’onda verde del surf   Probabilmente la notizia che la comunità surfista si preoccupi del benessere del mare non attirerà molto l’attenzione: ruotando la loro vita attorno ad un elemento naturale, ci si aspetta che abbiano una certa sensibilità, o almeno un certo interesse a conservarne la bellezza. Il lato inaspettato è che ci sia da preoccuparsi dell’impatto ambientale del

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

La sfida dei LEGO 1 miliardo di corone danesi, circa 150 milioni di dollari, e 100 ricercatori al lavoro nel LEGO Sustainable Materials Centre, a Billund, in Danimarca: ecco quello che –si spera- servirà alla LEGO per inventare un nuovo materiale con cui costruire i mitici mattoncini. Dopo 53 anni, la scorsa estate l’azienda danese ha deciso che è ora

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Ciao mamma, vado a vivere in un container   Oggi più del 50% della popolazione mondiale vive nelle città. La crescita della popolazione urbana ha sempre rappresentato un problema da gestire con cura, causa di molteplici effetti collaterali: mancanza di spazio, prezzi di affitti e case in aumento, gentrificazione, adeguamento delle infrastrutture e dei servizi, una moltitudine di sfide urbanistiche

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

RobecoSAM Sustainability Yearbook 2016     Il RobecoSAM Corporate Sustainability Assessment (CSA) giudica all’incirca 3.000 compagnie ogni anno. È una delle più estese valutazioni finanziarie delle performance aziendali dal punto di vista della sostenibilità, e probabilmente la più accurata, visto che in base ai risultati del CSA si definisce il Dow Jones Sustainability Index. La prima versione del CSA è

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

L’Italia scopre le Società Benefit   A partire dal 22 dicembre 2015 esistono in Italia le Società Benefit, grazie al decreto legge a firma del democratico Del Barba, sei articoli che prevedono “… la diffusione di società che perseguono il duplice scopo di lucro e di beneficio comune”. L’idea alla base della Società Benefit è d’inappellabile semplicità: gestendo un’azienda si

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

E se un gruppo di miliardari decidesse di rivoluzionare l’energia?   Cos’hanno in comune gli uomini nelle foto qui sopra, a parte essere miliardari e aver fondato alcune tra le aziende più innovative al mondo? Mentre il Cop21 passava quasi in sordina, senza lasciare tracce sui giornali, una novità è serpeggiata tra le informazioni, balenando timidamente sui quotidiani italiani, ma

Read more

COMPRAVENDITA DI “BUONI CO2”

La Environmental Protection Agency (EPA) statunitense prevede che i costruttori di auto “virtuosi” le cui autovetture emettono CO2 a livelli inferiori a quelli previsti dalle norme USA possano vendere tali “crediti” (c.d. “regulatory credits”) alle case automobilistiche le cui autovetture inquinano di più. La formula per il calcolo dei regulatory credits tiene conto di quantità di autovetture vendute, loro tipologia

Read more

2015: UN MONDO AD EMISSIONI RIDOTTE?

    Secondo i dati  World Meteorological Organization (WMO), l’aumento di CO2 nell’atmosfera è cresciuto del 43% rispetto ai tempi della rivoluzione industriale, raggiungendo le 4.000 parti per milione, che è il livello atteso anche per il 2016, nonostante i proclami e gli impegni presi a livello mondiale per la riduzione dell’emissione (principalmente, causata dalle attività umane). La temperatura media

Read more

LA SCELTA PIU’ DIFFICILE.

tratto da Jared Diamond, “Collasso”, 2005-2014, pgg 502-503.   “” Le popolazioni del Terzo Mondo aspirano ad una vita migliore. Guardano la televisione, piena di pubblicità di beni di consumo occidentali, osservano lo stile di vita dei turisti. Grazie alla globalizzazione dell’informazione, persino nei villaggi più remoti e nei campi profughi tutti sono al corrente di ciò che accade nel

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Un mare di alghe In principio furono le alghe fritte dei ristoranti cinesi. Poi arrivò il sushi, con il suo corredo di wakame, nori o kombu. Nonostante il diffondersi della cucina etnica, è solo in occasione dell’Expo che il tema alghe è stato effettivamente sdoganato in cucina. Non che sia una novità assoluta, chef di tutto il mondo le utilizzano

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

COP21: cosa è e quali prospettive ha oggi?   Per spiegare che cos’è il COP21 bisogna partire dal 1992 e dal Summit della Terra tenutosi a Rio, prima conferenza mondiale dei capi di stato sull’ambiente: uno degli effetti della Conferenza di Rio è stata l’adozione del United Nation Framework on Climate Change (UNFCCC) o Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui

Read more