Category Archives: CIBO ITALIANO

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 6 Novembre. Parliamo di Agricoltura e della sua situazione attuale con Gian Piero Ameglio, Presidente Cia della Provincia di Alessandria Annunci

Annunci
Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

VINO ITALIANO.ULTIMI DATI E TENDENZE DI MERCATO

MERCATO DEL VINO – ALCUNI DATI E PREVISIONI   Il 2016 si è chiuso come l’anno dei record per il mondo del vino dell’Italia che, dai dati diffusi da Uiv e Ismea, emerge come primo produttore mondiale di vino. La leadership mondiale nella produzione è stata conquistata con circa 50 milioni di ettolitri ed un aumento del 3% di valore nell’export che

Read more

LE INTERVISTE DI SPAZIOECONOMIA

.Nella giornata della manifestazione di Coldiretti “No Grano No Pane”, Riccardo Pizzorno intervista in Alessandria il Presidente di Coldiretti della Provincia, Roberto PARAVIDINO. La soddisfazione di una manifestazione riuscita non toglie le amarezze di una situazione critica dell’agricoltura italiana. Infatti, con un prezzo di soli e 14 circa il quintale, produrre grano non è più remunerativo. La protesta, partita da Alessandria

Read more

DIETE, BUSINESS E PARADOSSI DEL MERCATO

DIETE, BUSINESS E PARADOSSI DEL MERCATO Gli stili alimentari degli italiani sono in rapida evoluzione, vuoi per la crisi, vuoi per le intolleranze emergenti, vuoi per scelte di consumo più consapevoli e a volte improntate alla rinuncia. E’ boom di vegetariani e vegani: gli italiani che non mangiano carne e pesce sono il 6,5%, secondo dati Eurispes, mentre coloro che

Read more

AGRICOLTURA OGGI. PRODOTTI E PROBLEMI

  Il comparto agricolo, rappresenta per l’Italia un settore importantissimo per numero di Imprese, occupati e superfici coltivate. Come tale, i problemi che lo travagliano in questi anni devono essere analizzati e, se possibile, affrontati nel modo più rapido e deciso. Al 31 dicembre 2015, per la prima volta dall’inizio della crisi economico-finanziaria mondiale, tornano a crescere (+0,27%) le aziende

Read more

PRODUZIONE E CONSUMI DI VINI IN ITALIA

CONSUMI DI VINO NAZIONALE IN ITALIA ED ALL’ESTERO   I dati aggiornati sulla produzione di vino 2015 non hanno portato sostanziali novità. Si è notata una stabilizzazione della superficie vitata mondiale, che sembra aver toccato il punto di minimo nel 2011-2012 a poco meno di 7.5 milioni di ettari vitati e ora veleggia a 7,534,000 ettari; stabilizzazione della produzione di

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 4 Aprile 2016. Parliamo di Turismo e Piemonte con Cesare EMANUEL, Magnifico Rettore dell’U.P.O., Mauro CARBONE, Direttore dell’ATL Langhe e Roero e Maria Elena ROSSI, Direttrice dell’Ente per lo Sviluppo Turistico della Regione Piemonte

Read more

TURISMO, ORO NERO DELL’ITALIA E DEL PIEMONTE

Il 2015 è stato un altro anno favorevole per il turismo internazionale: secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO – World Tourism Barometer – January 2016) gli arrivi internazionali sono stati 1,184 miliardi con un incremento pari al 4,4%, ovvero 50 milioni in più rispetto al 2014. Quasi tutte le macro-aree mondiali presentano variazioni positive negli arrivi: la crescita risulta più

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

  La bistecca protetta   Non tira una buona aria per il libero scambio. Purtroppo quella più metifica spira da oltreoceano, dove il front-runner repubblicano, l’ineffabile Donald Trump, propone oltre al muro anti –messicani anche tariffe del 45% per i prodotti cinesi e dazi di ogni genere. Le cose non vanno molto meglio in casa democratica: Hillary Clinton, cinica come

Read more

GOURMET con Davide VALSECCHI

INSALATA DI SEPPIA CON ASPARAGI, POMODORI SEMI-DRY E OLIVE TAGGIASCHE Ingredienti per 4 persone:   1 kg di seppie pulite 1 mazzo di asparagi 400g di pomodori semi-dry 200g di olive taggiasche prezzemolo olio extravergine sedano, carota, cipolla pepe sale   Bollite le seppie in acqua, vino bianco e sapori (sedano, carota e cipolla) per 35min. Cuocete anche gli asparagi,

Read more

ITALIAN SOUNDING E LA DIFESA DEL MADE IN ITALY

  ll patrimonio agroalimentare italiano è unico al mondo per qualità ed assortimento. La cultura italiana in materia alimentare evoca uno stile di vita percepito dai consumatori come caratterizzato da benessere e qualità e questo aspetto costituisce la chiave del successo di molti prodotti del comparto agroalimentare italiano. Come conseguenza di questa popolarità, è cresciuta via via negli anni un’economia

Read more

AGROMAFIE. UN ALTRO ASPETTO DELLA CRIMINALITA’

  L’agroalimentare rappresenta un terreno privilegiato di investimento della malavita con un pericoloso impatto non solo sul tessuto economico ma anche sulla salute dei cittadini, sull’ambiente e sull’intero territorio nazionale, come dimostra l’inedita analisi sul grado di penetrazione per singola regione, da Nord a Sud.  Associazione per delinquere di stampo mafioso e camorristico, concorso in associazione mafiosa, truffa, estorsione, porto

Read more

GOURMET DELLE FESTE con Davide VALSECCHI

  MENU’ PER LE FESTE DELLO CHEF DAVIDE VALSECCHI   Antipasti Insalata di gamberi, noci e miele Spiedini di gamberi, lardo e capesante     Primo Spaghetti con arogosta e carciofi sardi     Secondo Astice gratinato alle nocciole e brandy     Dolci Piccola pasticceria Panettone della tradizione     Vini Rosè brut Moscato d’Asti Cantina Sociale di Fontanile

Read more

IL CIBO ITALIANO ESPORTATO NEL MONDO.

Nei primi 8 mesi del 2015 (dati Federalimentare) i paesi in cui i prodotti alimentari sono stati esportati sono stati Germania, con 2921 milioni di euro di giro d’affari ed una crescita del 2,8% rispetto allo stesso periodo del 2014, Stati Uniti con 2.337 milioni e + 23,6%, Francia (2.110 milioni, + 3%), Gran Bretagna (1.746 milioni, + 9,6%), Svizzera

Read more