Category Archives: CORPORATE GOVERNANCE

CRISI AZIENDALI. LA RIFORMA DEL DIRITTO FALLIMENTARE POTRA’ AIUTARE?

RIFORMA DEL DIRITTO FALLIMENTARE. L’IMPORTANZA DELLA CORRETTA SOLUZIONE DELLE CRISI     E’ datata 30 ottobre 2017 la pubblicazione in G.U. con n. 254, la Legge n. 155/2017 che riforma i principi e gli istituti di gestione della crisi di impresa e dell’insolvenza. La nuova legge delega il Governo ad adottare entro 12 mesi uno o più decreti legislativi volti a riformare: le procedure concorsuali (la c.d. Legge fallimentare, R.D.

Annunci
Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La dovuta diligenza   In pochi se ne sono accorti, ma come regalo di fine anno il governo ha emanato il 30 dicembre il Decreto Legislativo sulle comunicazioni di carattere non finanziario e relative alle “informazioni sulla diversità” da parte di imprese di grandi dimensioni. Detto così, si fa fatica a capire di cosa stiamo parlando. Si tratta di un

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La Corporate Governance serve?   I vari disastri societari e bancari italiani hanno cause certamente diverse anche se spesso cumulate: incompetenza, frode, condizioni avverse di mercato, megalomania, cambio della regolamentazione. Parmalat, per intenderci, è diversa da MPS. Una sola caratteristica ha però accomunato tutti questi crack, da Banca Etruria a Cirio, passando per Alitalia: un governo societario non all’altezza. Con

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Banche: l’Europa sceglie una via di mezzo   La crisi del sistema bancario è la questione più urgente che affligge l’economia italiana. La crescita fiacca, la disoccupazione, l’inefficienza della pubblica amministrazione sono mali importanti, ma se non si riesce a stabilizzare il sistema del credito sono tutti destinati ad aggravarsi. Se rivisitiamo la nostra storia recente è altresì facile accorgersi

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La banca degli onesti   L’assonanza tra la banda degli onesti e la banca degli onesti è fin troppo ovvia: e in tutti e due i casi alla mente degli italiani vengono in mente dei Totò e Peppino che stampano soldi falsi, piuttosto che integerrimi banchieri dediti a massimizzare gli interessi di clienti ed azionisti nel rigoroso rispetto della legge.

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Come siamo entrati nelle sabbie mobili* Nassim Taleb ha scritto nel 2007 un libro, divenuto presto famoso, dal titolo Il Cigno Nero (Come l’improbabile governa le nostre vite). Nel libro, come molti ben sanno, l’autore sostiene che non sia possibile prevedere e quindi scongiurare una crisi finanziaria, almeno così devastante come quella insorta negli States e diffusasi globalmente a macchia

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Quel bidone di Veneto Banca si è rotto di Jack Sparrow Azzerato (nella sostanza) il valore delle azioni di Veneto Banca: la forchetta per la quotazione su Borsa Italiana fissata dal CdA è tra 10 e 50 centesimi di euro. Dopo Banca Popolare di Vicenza, un’altra deflagrazione nel pianeta risparmio. Ma che bella banca! Si è proprio rivelata per quel

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

I gemelli del gol   Pulici e Graziani, oppure Mancini e Vialli. Le coppie dei “gemelli del gol” son rimaste impresse nella memoria degli italiani perché da sole caratterizzavano squadre altrimenti non da primato e che grazie ad esse riuscivano a vincere lo scudetto, come il Torino e la Sampdoria . Ebbene, anche l’economia italiana, se solo la classe politica

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Reputazione aziendale: c’è una classifica mondiale (o forse no…)   Il 22 marzo il Reputation Institute ha pubblicato il Global RepTrak 100 per l’anno 2016, classifica delle 100 aziende al mondo con la migliore reputazione, basata su una ricerca condotta in 15 paesi. All’interno del report la reputazione viene quantificata in base alla percezione di: prodotti e servizi, innovazione, ambiente

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Italia: open for business?   Una cifra stilistica piuttosto ricorrente della “narrazione” renziana è l’apertura ed anzi un certo entusiasmo verso gli investimenti esteri nel nostro paese. Ogni qualvolta si verifica un’acquisizione di un azienda nostrana da parte di uno straniero e si alzano immancabili le voci di chi parla di “svendita” o di un “altro pezzo d’Italia” che se

Read more

OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

In tutte le società, ed in quelle quotate con maggiore enfasi essendo coinvolti azionisti terzi puramente passivi, assumono particolare rilevanza le c.d. operazioni correlate, quelle che la società quotata compie con soggetti che hanno un potenziale conflitto di interessi, come i propri amministratori, gli azionisti di controllo e riferimento, la società controllante ed altre società del gruppo. I rischi sottesi

Read more

NEI SALOTTI DELLE SOCIETA’

Una recente analisi (Sodali Investor Survey January 2016) condotta su investitori istituzionali che gestiscono 23.000 miliardi US$ di attività finanziarie (50% in UK, 35% negli USA, 15% in Europa) evidenza come il 90% degli intervistati si dichiara “ragionevolmente soddisfatto” di come si evolve il governo societario delle società quotate, da 5 anni a questa parte; e come il fattore “governo

Read more