Category Archives: EURO

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 16 Aprile 2018. Parliamo di dazi e guerre commerciali con la Professoressa Alessia AMIGHINI, Docente di Politica Economica dell’UPO. Annunci

Annunci
Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

MiFID II: se credi che non ti riguardi, sbagli di grosso   Proviamo a capire, attraverso alcune parole chiave, cosa significherà per i risparmiatori la nuova direttiva europea sui mercati e gli strumenti finanziari.   La MiFID II è entrata in vigore il 3 gennaio 2018 con l’obiettivo di garantire più tutele ai risparmiatori: una migliore definizione del profilo del cliente, la cui

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Forza Europa   Cosa emerge dalla Dichiarazione dei leader dei 27 Stati membri riunitisi a Roma per rievocare, a 60 anni esatti di distanza, lo spirito dei due Trattati di Roma istitutivi della CEE e della CEEA (o Euratom) tra Francia, Germania Ovest, Italia, Paesi Bassi e Lussemburgo? Innanzitutto, l’“orgoglio dei risultati raggiunti”. Da quest’immediata e lapidaria dichiarazione di apertura

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 13 Marzo 2017. Parliamo di ItalExit, quali sarebbero le conseguenze di un’uscita dell’Italia dall’Uni8one Europea con Serena SILEONI, Direttore dell’Istituto Bruno Leoni ed il Prof. Martin ZAGLER, economista dell’Università del Piemonte Orientale.

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Intervista ad Alberto Forchielli: il mondo secondo Trump di Redazione AdviseOnly Quali potrebbero essere i possibili impatti delle politiche protezionistiche americane sul resto del mondo? Ne abbiamo parlato con Alberto Forchielli, presidente dell’Osservatorio Asia oltre che fondatore e CEO del fondo di private equity Mandarin Capital Management. In pochi avevano scommesso sulla sua vittoria contro l’avversaria Hillary Clinton e, anche

Read more

PROTEZIONISMO ECONOMICO NEL MONDO. COSA SUCCEDERA’ NELL’ERA TRUMP?

PROTEZIONISMO NON SOLO AMERICANO. PIU’ DANNI O VANTAGGI PER CHI LO PRATICA? Brexit, l’elezione di Trump e le inquietudini in numerosi stati della Ue sono i sintomi di un nuovo nazionalismo, che fonda le sue radici nell’avversione verso la globalizzazione e i suoi effetti quanto a flussi migratori, riorganizzazione delle catene produttive e delocalizzazione. E verso i trattati di libero

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Trump è il nuovo presidente USA: la reazione dei mercati di Raffaele Zenti BOOM! Donald Trump è il nuovo presidente degli Stati Uniti. [Sic] La situazione sembra abbastanza tragica, ma in realtà ci sono pro e contro. I contro Un miliardario populista che si diletta di wrestling, con un programma politico e economico incerto e di rottura su molti fronti,

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Il Regno Unito post Brexit? Avrà le sembianze di un Paese periferico di Diana Bin Dopo la Brexit il Regno Unito si è trasformato in un Regno Diviso. Andiamo ad analizzare i problemi (di vecchia data) che lo affliggono e gli scenari possibili per definire l’uscita dall’UE. Debito alle stelle, squilibri sociali, un quantitative easing che non funziona più e

Read more

MOLTO PIU’ DI UNA MONETA. IL BITCOIN

  BITCOIN, OVVERO UNA MONETA CHE E’ MOLTO DI PIU’ Da alcuni anni è nata e si sta utilizzando in internet una nuova “moneta” (o sistema di pagamento), non emessa da una Banca Centrale, non coniata fisicamente e non garantita da alcun valore. Si chiama Bitcoin ed è molto interessante il suo funzionamento, diverso da tutte le “valute” virtuali finora

Read more

2 EURO E LE TEORIE DI STIGLITZ. UNA VALUTAZIONE

EURO A 2 VELOCITA’. SOLUZIONE O DISASTRO?   L’Europa starebbe andando incontro a un “cataclisma” che potrebbe provocare la caduta dell’euro e la fine del progetto europeo così come lo conosciamo. L’infausta previsione è contenuta in una intervista all’economista premio Nobel Joseph Stiglitz a seguito della pubblicazione del suo nuovo libro, “The Euro: How A Common Currency Threatens the Future

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Pubblicato su Econopoly24 il 30.6.2016 http://www.econopoly.ilsole24ore.com/2016/06/30/brexit-e-il-prezzo-della-democrazia/   Brexit, la democrazia ha un prezzo   La c.d. Brexit e le conseguenze negative che ne potranno scaturire inducono a domandarsi se il referendum sia uno strumento utile nelle democrazie rappresentative ovvero se esso non comporti più danni che vantaggi alle popolazioni interessate, nonché a quelle indirettamente coinvolte. Considerato che “il sistema rappresentativo

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

La fine di una crisi, dialogo a due voci A.: Dieci anni di crisi. Ma è finita. F.: In che senso, scusa? Prima i mutui subprime statunitensi, poi i debiti sovrani di paesi europei come il nostro, e ora che dire delle banche? E, bada bene, non solo le nostre. Hai letto che la Deutsche Bank ha nel suo portafoglio

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata speciale del 24 Giugno. Parlano con noi di Brexit e di mercati Raffaele ZENTI di Adviseonly.com, Serena SILEONI, Vice D.G. dell’Istituto Bruno Leoni, Riccardo PUGLISI, economista dell’Università di Pavia, Rosario TREFILETTI, Presidente di Federconsumatori ed il nostro Corrado GRIFFA.

Read more

BREXIT, ASPETTI E CONSEGUENZE

      Quando pensiamo all’Europa, ai suoi molti errori, alla burocrazia delle sue istituzioni, alle sue regole a volte incomprensibili, tendiamo a dimenticare alcuni enormi vantaggi dei quali godiamo. Grazie alla Ue possiamo liberamente circolare nei confini di 28 Stati, così come lo possono fare le nostre merci e i nostri soldi. E se ci trasferiamo in un altro

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

I “deficisti” nostrani tifano Brexit e Podemos, noi no   Oscar Giannino Le cronache politiche italiane sono sature di ogni minimo scambio d battute in vista del ballottaggio amministrativo, domenica. In realtà sono molto più importanti altre due tornate: soprattutto il voto al referendum britannico il prossimo 23 giugno, ma anche le elezioni spagnole tre giorni dopo. Con tutto il

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 16 Maggio 2016. Parliamo di QE ed Helicopter Money con il Prof. Martin Zagler, Economista dell’Università del Piemonte Orientale e Guido Giaume, Consulente Finanziario

Read more

Un anno di Quantitative Easing. I suoi risultati e l’Helicopter Money

L’ipotesi affascinante dell’Helicopter Money Un anno fa Mario Draghi lanciava il Quantitative easing,  programma d’acquisto di titoli, inizialmente da 60 miliardi al mese e avrebbe dovuto riportare l’inflazione verso un obiettivo vicino al 2%. La riflessione oggi si concentra su cosa ha funzionato o meno durante quest’anno di Qe. Secondo il parere di diversi economisti, il programma ha avuto successo nel contrastare

Read more

INVESTMENT CORNER a cura di CELLINO e Associati Sim.

Venti anni di azioni e titoli di Stato   L’analisi dei rendimenti offerti negli ultimi 20 anni dall’investimento in azioni e in titoli di Stato a lunga scadenza si è rivelata assai interessante. Ci si è concentrati su alcune delle più importanti economie sviluppate utilizzando, per i titoli di Stato, gli indici Citigroup rappresentativi del rendimento dei titoli con vita

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Italia, muoviti!   L’abbiamo già scritto altre volte. Ma, forse, è bene ancora ripeterlo: il progetto e quindi il percorso d’integrazione dell’Unione Europea andrà avanti, nonostante che talvolta sembra che rallenti o addirittura si arresti. Eppure, in particolare noi italiani, non sempre siamo convinti di questo. In sé, non è un atteggiamento che può dirsi sbagliato. E’ razionale e induce

Read more

INVESTMENT CORNER a cura di CELLINO e Associati SIM

  Considerazioni circa le novità di politica monetaria annunciate da Mario Draghi il 10 marzo 2016     «Ho un messaggio chiaro da darvi: nell’ambito del proprio mandato la BCE è pronta a fare qualsiasi cosa sia necessaria a preservare l’euro. E credetemi: sarà abbastanza». Con queste parole, il 26 luglio 2012, Mario Draghi probabilmente cambiò il corso della storia

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

La BCE è pronta ad aumentare gli stimoli monetari: ecco perchè   di Jacopo Caretta Mussa Negli ultimi tre anni non si può certo dire che la Banca Centrale Europea non abbia fatto la sua parte. Con il lancio del Quantitative Easing (QE) e il taglio dei tassi d’interesse, la BCE ha cercato di stimolare investimenti e consumi facendo leva

Read more

RIPRESA? MA MI FACCIA IL PIACERE! (1)

    Quale può essere la realtà appresa leggendo le affermazioni di fonte governativa e le informazioni estrapolabili da Banche dati indipendenti? La curiosità ci ha spinti ad analizzare la reale situazione economica italiana, in un periodo di eventi favorevoli dell’economia mondiale, quali il basso prezzo del petrolio, le politiche di allentamento quantitativo delle Banche Centrali ed i conseguenti bassi

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Le ragioni di Boris, il torto di Johnson.   Chi scrive deve confessare i suoi limiti. Mi piacciono le persone con sense of humour e Boris Johnson ne ha in abbondanza. Ho sentimenti positivi verso chi è colto e cosmopolita, come Boris. Se nel suo patrimonio di cultura abbonda quella classica, e Boris può fare discorsi in latino e scrive

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Brexit. Cosa si nasconde dietro questo acronimo? di Filippo Oliviero Si sa, il mondo, della finanza e non solo, sta diventando sempre più criptico. In questi ultimi giorni una nuova parola è comparsa con più frequenza negli articoli dei giornali: BREXIT. Google Trends – Ultimi 30 giorni Cos’è il Brexit? La parola ricorda il famoso Grexit della scorsa estate e

Read more

GLI APPUNTI DI STRADEONLINE

L’EUROPA DEI PONTI, DEI CONTI E DI MARIO MONTI di Piercamillo Falasca Il richiamo netto ed esplicito di Mario Monti contro una pericolosa deriva spendacciona e contro la retorica anti-europea, peraltro fatto pubblicamente nell’aula del Senato, è diventato secondo alcuni un indizio di un possibile complotto internazionale contro il governo guidato da Matteo Renzi. L’eccesso di zelo di certa stampa e di alcuni esponenti

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Mercati: 6 guai mondiali insieme alle nostre colpe di Oscar Giannino E’ il momento di smetterla di analizzare la violentadiscesa dei mercati da inizio 2016 come fosse un problema tra greci, italiani e tedeschi. Non è così. Tutto quel che sappiamo spinge anzi a ritenere che di fatto siamo in presenza di un vero e proprio terzo atto di una

Read more

IL PIENO DI PRESTITI EUROPEI.

Dal 1958 l’Italia è stata la prima beneficiaria dei prestiti della Banca Europea per gli Investimenti (BEI), per una cifra di 190 miliardi di euro (in valore attuale); anche nel 2015 gli importi dei prestiti BEI sono stati importanti: 11 miliardi (furono 10,4 miliardi nel 2013 e 10,9 miliardi nel 2014), distribuiti fra PMI e mid-cap (38 progetti), energia (15),

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Mercati delusi dalla BCE. Ma c’è davvero da preoccuparsi? di Jacopo Caretta Mussa Negli ultimi due anni la BCE non si è certo risparmiata. Tra le operazioni di finanziamento “Targeted Long Term Refinacing Operation”  (per approfondire, clicca TLTRO) ed il lancio del QE, la Banca Centrale Europea ha immesso nel sistema finanziario liquidità per circa 924 miliardi di euro, circa il 10% del

Read more

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA PER 15 BANCHE.

Banca d’Italia comunica che sono in corso 15 procedure di amministrazione straordinaria per altrettante banche; la più vecchia è stata avviata nel 2011 ed è tuttora in corso, e riguarda l’Istituto per il Credito Sportivo/ICS (a totale controllo pubblico; sul sito istituzionale si legge: “Siamo l’unica banca pubblica a servizio del Paese per il sostegno allo sport e alla cultura” e “Da luglio

Read more

GERMANIA: LA SUA ECONOMIA ED I RAPPORTI CON L’ITALIA.

GERMANIA, ANALISI DELLA SUA ECONOMIA E DEI SUOI RAPPORTI CON L’ITALIA   La Germania è la prima economia dell’UE con un PIL che rappresenta il 29% di quello dell’Eurozona e il 21% di quello dell’Europa a 28. Spina dorsale della sua economia continua ad essere il settore manifatturiero (25,5% del PIL), l’agricoltura e la pesca rappresentano quasi l’1% del PIL,

Read more

VALEVA UN DOLLARO D’ARGENTO.

Sino al 1964, le monete da 10 centesimi, un quarto e mezzo dollaro statunitense erano al 90% fatte di argento, tanto che era comune dire “solido come un dollaro”; erano tempi in cui i timori di inflazione erano ignorati: ma fu l’inflazione a causare la scomparsa delle monete d’argento. Oggi, il valore numismatico di quelle monete è circa 14 volte

Read more