Category Archives: Europa

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Annunci
Read more

SISTEMA SANITARIO NAZIONALE: QUELLO ITALIANO E’ DAVVERO IL MIGLIORE DEL MONDO?

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE: LUCI ED OMBRE DEL SISTEMA “MIGLIORE AL MONDO”        Il sistema sanitario che ci piaceva definire “tra i migliori del mondo”, ha una realtà attuale ormai ben diversa che necessita di un riallineamento degli obiettivi politici, economici e sociali originali, allontanatisi negli ultimi anni per problemi principalmente di finanza pubblica. Il Sistema Sanitario Nazionale (SSN)

Read more

VIGILANZA BANCARIA. SERIETA’ EUROPEA E TITUBANZE ITALIANE

BANCHE E VIGILANZA: LA PREVEGGENZA DELLA BCE E LE OPACITA’ ITALIANE     La crisi economica e del credito scatenatasi dal 2007, ha generato l’esigenza di rafforzare il capitale oltre ai sistemi gestionali e di controllo delle Banche, che hanno pagato momenti difficili con accorpamenti, insolvenze e guai legali importanti. L’evoluzione di quanto sopra ha un focus in queste settimane

Read more

AGRICOLTURA IN ITALIA: I DATI ATTUALI DEL SETTORE

FACCIAMO IL PUNTO SU I DATI ATTUALI DELL’AGRICOLTURA     Quando parliamo di Agricoltura, silvicoltura e pesca in Italia, ci riferiamo ad un settore economico il cui valore aggiunto nel 2016 ha superato i 31 miliardi pari al 2,1% del valore aggiunto nazionale, pur segnando un calo del 5,4% a prezzi correnti e dello 0,7% in volume, Il nostro Paese

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

L’antidoto liberale   Il sommovimento in atto in Catalogna è l’ennesimo epifenomeno  del movimento populista che attraversa il mondo occidentale. Esso, come è stato ribadito in molteplici analisi, assume forme cangianti: si va dal sinistrismo libertario di Podemos, agli impulsi nativisti e reazionari dello UK Independence Party (ormai semi -estinto dopo la Brexit), del Front National e di AFD in

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Tassa, spendi, svaluta.   Quando si leggono notizie relative al bilancio statale italiano si ha la non infondata impressione che la stessa notizia potrebbe essere ripresa con poche variazioni e ripubblicata ad intervalli di 15 giorni. Prendiamo il balletto Governo-Commissione Europea sulla legge di Stabilità. Il copione non cambia mai: l’Italia chiede una deroga e si lamenta dell’austerità, Bruxelles ammonisce

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Se Trump recede da COP21: non è l’apocalisse temuta, ma politicamente per l’Europa è un’occasione   Oscar Giannino Si attende ormai entro poche ore la decisione finale di Trump sulla COP21. Il presidente USA potrebbe decidere il ritiro unilaterale degli Stati Uniti dall’intesa sul contenimento delle emissioni firmata da 195 paesi a Parigi, nel dicembre di 2 anni fa. Non

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Forza Europa   Cosa emerge dalla Dichiarazione dei leader dei 27 Stati membri riunitisi a Roma per rievocare, a 60 anni esatti di distanza, lo spirito dei due Trattati di Roma istitutivi della CEE e della CEEA (o Euratom) tra Francia, Germania Ovest, Italia, Paesi Bassi e Lussemburgo? Innanzitutto, l’“orgoglio dei risultati raggiunti”. Da quest’immediata e lapidaria dichiarazione di apertura

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La Bolkestein ambulante “Fuori i mercati dalla Bolkestein” si leggeva ieri a Roma su un cartello di un manifestante. Sarebbe semplice ironizzare sul messaggio surreale del poster: la direttiva europea sulla liberalizzazione dei servizi che prende il nome dall’ex commissario olandese serve proprio a far entrare i mercati in alcuni settori economici finora protetti da una normativa corporativa.Tuttavia il sarcasmo

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 13 Marzo 2017. Parliamo di ItalExit, quali sarebbero le conseguenze di un’uscita dell’Italia dall’Uni8one Europea con Serena SILEONI, Direttore dell’Istituto Bruno Leoni ed il Prof. Martin ZAGLER, economista dell’Università del Piemonte Orientale.

Read more

ITALEXIT. PERCHE’ PIACE (O NON PIACE) L’UNIONE EUROPEA?

ITALEXIT, OVVERO C’E’ VITA FUORI DALL’EUROPA?     Il giorno 25 di questo mese ricorre il sessantesimo anniversario del Trattato di Roma, fondatore di quella che ora chiamiamo Unione Europea, allora Comunità Economica Europea. Un accordo innovativo, che avrebbe dovuto liberare i Commerci tra gli Stati Europei, istituire una Assemblea parlamentare per legiferare su norme comuni, istituire politiche comuni in

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Intervista ad Alberto Forchielli: il mondo secondo Trump di Redazione AdviseOnly Quali potrebbero essere i possibili impatti delle politiche protezionistiche americane sul resto del mondo? Ne abbiamo parlato con Alberto Forchielli, presidente dell’Osservatorio Asia oltre che fondatore e CEO del fondo di private equity Mandarin Capital Management. In pochi avevano scommesso sulla sua vittoria contro l’avversaria Hillary Clinton e, anche

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Il futuro della libertà   In Italia, sta per chiudersi un cerchio della politica durato circa un quarto di secolo. Un periodo di tempo coincidente con il fenomeno per il quale i media occidentali hanno adoperato, per definirla, il termine “globalizzazione”. Si tratta, quindi, almeno all’apparenza, di un cambio d’epoca. E’ oggi indubbio che si è trattato di un fenomeno

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 14 Novembre 2016. Insieme a Alessandro BARBERA de La Stampa e Raffaele ZENTI di Adiseonly.com parliamo dell’economia italiana negli anni successivi all’ultimo Governo Berlusconi

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Il baratto di Donald   “Make America Great Again!”. Lo slogan di Trump, evocativo di un’improbabile età dell’oro, ha innegabilmente avuto la stessa forza trascinatrice per una fetta consistente dell’elettorato americano del “Yes, we can” di Obama. Peraltro, molti commentatori pensano che, ancor più del tema dell’immigrazione, la vittoria del candidato repubblicano sia dovuta alla sua retorica anti-commercio internazionale e

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Il Regno Unito post Brexit? Avrà le sembianze di un Paese periferico di Diana Bin Dopo la Brexit il Regno Unito si è trasformato in un Regno Diviso. Andiamo ad analizzare i problemi (di vecchia data) che lo affliggono e gli scenari possibili per definire l’uscita dall’UE. Debito alle stelle, squilibri sociali, un quantitative easing che non funziona più e

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Non c’è solo il TTIP   Dal 3 al 7 ottobre si è tenuta l’ennesima (la 15ma per la precisione) sessione di negoziati tra Unione Europea e Stati Uniti relativa al Trattato Transatlantico per il commercio e gli investimenti, meglio conosciuto come TTIP. Anche questa volta si sono registrati lenti progressi ma non sufficienti ad imprimere una svolta ad una

Read more

2 EURO E LE TEORIE DI STIGLITZ. UNA VALUTAZIONE

EURO A 2 VELOCITA’. SOLUZIONE O DISASTRO?   L’Europa starebbe andando incontro a un “cataclisma” che potrebbe provocare la caduta dell’euro e la fine del progetto europeo così come lo conosciamo. L’infausta previsione è contenuta in una intervista all’economista premio Nobel Joseph Stiglitz a seguito della pubblicazione del suo nuovo libro, “The Euro: How A Common Currency Threatens the Future

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Qui si fa l’Europa o si muore No taxation without representation. C’è qualcosa, come grossolanamente si usa dire, che non va, o comunque non va più nei rapporti tra UE e USA e, soprattutto in ragione della Brexit, plausibilmente non va più tra l’Ue e gli Stati europei che, per cultura tradizione e storia, definiamo oggi angloamericani. Infatti, alla vicenda

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Flessibilità vo’ cercando   I dati del secondo trimestre del 2016 sono impietosi. Contrariamente alla “narrazione” della stagnazione secolare o del rallentamento generalizzato delle economie europee, appare evidente che l’Italia va peggio di tutti gli altri ed è attanagliata da un male domestico. La crescita zero del PIL è condivisa solo dalla Francia (malata con sintomi assai simili a quelli

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

La ripresa s’è fermata, non l’errore politico di evitare misure radicali   Oscar Giannino   La tossicchiante ripresa italiana s’è fermata. Perché i guai sono sempre gli stessi, da vent’anni dicono i numeri. E assume forme diverse nel tempo comunque un’analoga risposta della politica: incolpare le circostanze esterne, evitare i necessari rimedi radicali, inventarsi costose strategie per compiacere il voto

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Pubblicato su Econopoly24 il 30.6.2016 http://www.econopoly.ilsole24ore.com/2016/06/30/brexit-e-il-prezzo-della-democrazia/   Brexit, la democrazia ha un prezzo   La c.d. Brexit e le conseguenze negative che ne potranno scaturire inducono a domandarsi se il referendum sia uno strumento utile nelle democrazie rappresentative ovvero se esso non comporti più danni che vantaggi alle popolazioni interessate, nonché a quelle indirettamente coinvolte. Considerato che “il sistema rappresentativo

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

La fine di una crisi, dialogo a due voci A.: Dieci anni di crisi. Ma è finita. F.: In che senso, scusa? Prima i mutui subprime statunitensi, poi i debiti sovrani di paesi europei come il nostro, e ora che dire delle banche? E, bada bene, non solo le nostre. Hai letto che la Deutsche Bank ha nel suo portafoglio

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata speciale del 24 Giugno. Parlano con noi di Brexit e di mercati Raffaele ZENTI di Adviseonly.com, Serena SILEONI, Vice D.G. dell’Istituto Bruno Leoni, Riccardo PUGLISI, economista dell’Università di Pavia, Rosario TREFILETTI, Presidente di Federconsumatori ed il nostro Corrado GRIFFA.

Read more

BREXIT, ASPETTI E CONSEGUENZE

      Quando pensiamo all’Europa, ai suoi molti errori, alla burocrazia delle sue istituzioni, alle sue regole a volte incomprensibili, tendiamo a dimenticare alcuni enormi vantaggi dei quali godiamo. Grazie alla Ue possiamo liberamente circolare nei confini di 28 Stati, così come lo possono fare le nostre merci e i nostri soldi. E se ci trasferiamo in un altro

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

I “deficisti” nostrani tifano Brexit e Podemos, noi no   Oscar Giannino Le cronache politiche italiane sono sature di ogni minimo scambio d battute in vista del ballottaggio amministrativo, domenica. In realtà sono molto più importanti altre due tornate: soprattutto il voto al referendum britannico il prossimo 23 giugno, ma anche le elezioni spagnole tre giorni dopo. Con tutto il

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 13 Giugno 2016. Parliamo di Mar cinese Meridionale, economia e geopolitica. Con noi i Proff. Giovanni ANDORNINO e Giuseppe GABUSI dell’Università di Torino, membri del think thank To China.

Read more

TTIP AL ROUND FINALE. TUTTO BENE O TUTTO MALE?

TTIP TRA ACCORDI STATALI E DISACCORDI PRIVATI (1)   Tpp o Ttip? Attenzione alle sigle, segnalano una sfasatura nei tempi e nei dibattiti. In America al momento si parla del primo: Trans Pacific Partnership. Riguarda i paesi dell’Asia-Pacifico, con i due pesi massimi che sono Stati Uniti e Giappone, ma senza la Cina. È il primo in dirittura di arrivo.

Read more

Le mosse inevitabili del prossimo presidente USA, di Alberto Forchielli

  Ringraziamo Alberto Forchielli, Mandarin Capital Partner, per la concessione alla pubblicazione. I problemi degli Stati Uniti d’America sono noti e riassumibili con la frase chi vuole consumare non ha i soldi per farlo mentre chi è in cima alla piramide sociale non sa più cosa comprare. E la campagna elettorale, a colpi di slogan, ha lanciato soluzioni d’impatto, immaginando

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 16 Maggio 2016. Parliamo di QE ed Helicopter Money con il Prof. Martin Zagler, Economista dell’Università del Piemonte Orientale e Guido Giaume, Consulente Finanziario

Read more

Un anno di Quantitative Easing. I suoi risultati e l’Helicopter Money

L’ipotesi affascinante dell’Helicopter Money Un anno fa Mario Draghi lanciava il Quantitative easing,  programma d’acquisto di titoli, inizialmente da 60 miliardi al mese e avrebbe dovuto riportare l’inflazione verso un obiettivo vicino al 2%. La riflessione oggi si concentra su cosa ha funzionato o meno durante quest’anno di Qe. Secondo il parere di diversi economisti, il programma ha avuto successo nel contrastare

Read more

INVESTMENT CORNER a cura di CELLINO e Associati Sim.

Venti anni di azioni e titoli di Stato   L’analisi dei rendimenti offerti negli ultimi 20 anni dall’investimento in azioni e in titoli di Stato a lunga scadenza si è rivelata assai interessante. Ci si è concentrati su alcune delle più importanti economie sviluppate utilizzando, per i titoli di Stato, gli indici Citigroup rappresentativi del rendimento dei titoli con vita

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Grecia: all’euroarea servono regole precise per ristrutturare i debiti sovrani   Oscar Giannino Sull’ennesimo capitolo della crisi greca, comincio dal fondo. Tra le tante pecche sin qui mostrate dalle regole dell’euro, manca un capitolo che definisca le condizioni estreme nelle quali por mano a ristrutturazioni dei debiti sovrani di un paese membro. E’ un difetto essenziale. La storia è purtroppo

Read more

L’ANGOLO DELLO CHEF – I Caffè Liberali di Antonluca CUOCO

IL PAESE DEL MACIGNO. INTERVISTA A CARLO COTTARELLI Visto su StradeOnLine.it di Antonluca Cuoco L’economia italiana paga i decenni d’indebitamento dello Stato italiano, con una politica fiscale che ha speso più di quanto tassava, drogando la crescita con una spesa pubblica eccessiva, e con investimenti pubblici che non hanno lasciato effetti. È stato calcolato che la sola spesa per interessi

Read more

“Il Paese è arrabbiato”di Alberto Forchielli

Ringraziamo Alberto Forchielli per la concessione alla pubblicazione del suo articolo, apparso sul suo blog in data 1.5.2016 A casa a Boston dopo 2 settimane a Washington dove ho incontrato il mondo. Felice per tante cose imparate, ma preoccupato di quello che ho visto. Il Paese è arrabbiato, ma la Capitale vive in una bolla lontano dai veri problemi. Trump

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Dopo Hannover restano 4 grossi guai tra Usa e Ue   Oscar Giannino   Il vertice di Hannover tra Obama, Merkel, Cameron, Hollande e Renzi non ha purtroppo aggiunto nulla di nuovo a quanto era già chiaro. In sintesi, quattro lezioni sono di fronte a noi, ed è difficile capire se Stati Uniti ed Europa davvero troveranno il modo di

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 4 Aprile 2016. Parliamo di Turismo e Piemonte con Cesare EMANUEL, Magnifico Rettore dell’U.P.O., Mauro CARBONE, Direttore dell’ATL Langhe e Roero e Maria Elena ROSSI, Direttrice dell’Ente per lo Sviluppo Turistico della Regione Piemonte

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Italia, muoviti!   L’abbiamo già scritto altre volte. Ma, forse, è bene ancora ripeterlo: il progetto e quindi il percorso d’integrazione dell’Unione Europea andrà avanti, nonostante che talvolta sembra che rallenti o addirittura si arresti. Eppure, in particolare noi italiani, non sempre siamo convinti di questo. In sé, non è un atteggiamento che può dirsi sbagliato. E’ razionale e induce

Read more

#IlGraffio: Brexit, quali conseguenze per i Paesi Ue? da AdviseOnlyBlog

Ringraziamo autore ed AdviseOnlyBlog per la concessione alla pubblicazione dell’articolo, apparso il 22.3.2016 Piccoli appunti sul “Brexit” Il prossimo 23 giugno i cittadini del Regno Unito (Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord) voteranno al referendum per l’uscita del Paese dalla UE, il c.d. “Brexit”. Fiumi, ormai ingrossati, di parole scorrono sulle conseguenze di un possibile Brexit. Londra, la capitale, centro

Read more
« Older Entries