Category Archives: Legislazione

POLITICHE A FAVORE DELL’OCCUPAZIONE. QUALI LE MIGLIORI?

POLITICHE A FAVORE DEL LAVORO. QUALI HANNO FUNZIONATO E DOVE PERSEVERARE?   Tra poco verranno diffusi i dati del primo trimestre 2018 relativi all’occupazione. In questo frangente rivestono un’importanza particolare, visto che sarà il primo trimestre intero dopo la scadenza dei contratti agevolati sottoscritti per primi a seguito delle note norme collegate all’entrata in opera del c.d. Jobs Act. Innanzitutto,

Annunci
Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

BUROCRAZIA, MOSTRO “NECESSARIO”  MA MOLTO INGOMBRANTE       Di cosa parliamo quando parliamo di “burocrazia”? Il termine viene inteso in molte accezioni, tutte caratterizzate da una connotazione negativa, ed è per lo più usato come sinonimo di Pubblica Amministrazione. Con la parola “burocrazia” – dal francese bureau (“ufficio”) connesso al greco krátos (“potere”) – si suole indicare quel complesso

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

MiFID II: se credi che non ti riguardi, sbagli di grosso   Proviamo a capire, attraverso alcune parole chiave, cosa significherà per i risparmiatori la nuova direttiva europea sui mercati e gli strumenti finanziari.   La MiFID II è entrata in vigore il 3 gennaio 2018 con l’obiettivo di garantire più tutele ai risparmiatori: una migliore definizione del profilo del cliente, la cui

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 3 Luglo 2017. Parliamo di pressione fiscale e del progetto di introduzione della Flat Tax al 25% presentato dall’Istituto Bruno Leoni. Ospiti della puntata Serena Sileoni, Direttore dello stesso Istituto e Dario Stevanato, estensore della proposta e Prdofessore di Scienza delle Finanze

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Il controllore-legislatore   Il rapporto annuale presentato dal presidente della Consob Vegas l’8 maggio scorso contiene una serie di spunti piuttosto interessanti. In particolare, la relazione ha esaminato le dinamiche economiche e finanziarie degli ultimi anni fornendo come di consueto i dati relativi ai mercati finanziari (dal numero di IPO alla capitalizzazione di borsa) ed in più si è soffermata

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

OPA e stranieri: la norma “antiscorrerie” premia l’inefficienza  di Oscar Giannino Arriva la “norma antiscorrerie”, l’intenzione del governo è stata ieri annunciata dal ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda. E’ presentata come una misura di maggior trasparenza nell’assunzione progressiva di quote di società quotate, ma detto in parole semplici la volontà è di mettere sabbia nell’ingranaggio delle scalate ostili alle

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La dovuta diligenza   In pochi se ne sono accorti, ma come regalo di fine anno il governo ha emanato il 30 dicembre il Decreto Legislativo sulle comunicazioni di carattere non finanziario e relative alle “informazioni sulla diversità” da parte di imprese di grandi dimensioni. Detto così, si fa fatica a capire di cosa stiamo parlando. Si tratta di un

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La Corporate Governance serve?   I vari disastri societari e bancari italiani hanno cause certamente diverse anche se spesso cumulate: incompetenza, frode, condizioni avverse di mercato, megalomania, cambio della regolamentazione. Parmalat, per intenderci, è diversa da MPS. Una sola caratteristica ha però accomunato tutti questi crack, da Banca Etruria a Cirio, passando per Alitalia: un governo societario non all’altezza. Con

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 5 Dicembre 2016. Parliamo del post-referendum e dei suoi aspetti giuridici ed economici con Anna MASTROMARINO, Costituzionalista dell’Università di Torino, Alfonso CELOTTO, Ordinario di Diritto Costituzionale all’Università Roma 3 e Caarlo Alberto CARNEVALE MAFFE’, Ordinario di Economia presso l’Università Bocconi di MIlano.

Read more

L’ADDETTO STAMPA DEL DOTT. CIRO AMENDOLA

Chi eleggerà i nuovi senatori?   di Alfonso CELOTTO come visto su Huffington Post Negli ultimi giorni Renzi si è mostrato disponibile a considerare la proposta Fornaro-Chiti per consentire che i nuovi senatori vengano eletti direttamente dal popolo. Quando ho letto la notizia, non mi sono capacitato di come potesse essere possibile “aggirare” il testo della riforma costituzionale (su cui

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Quote di genere: misura di equilibrio o di discriminazione? (non solo Raggi)   Apparso su Il Fatto Quotidiano, Blog di SpazioEconomia   Le c.d. quote di genere (“rosa”, in maniera impropria) sono da anni tema di dibattito, e non solo perché qualche amministratore locale le porta alla ribalta, come accaduto a Roma nei giorni scorsi. Se in modo pressoché unanime

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 19 Settembre 2016. Parliamo di Fertility Day e investimenti dello Stato a favore delle Famiglie con Vitalba AZZOLLINI, esperta di Diritto  e Serena SILEONI, Fellow dell’Istituto Bruno Leoni

Read more

L’ADDETTO STAMPA DEL DOTT. CIRO AMENDOLA

Misteri della riforma costituzionale: i sindaci-senatori sono 21 o 22?   di Alfonso CELOTTO Pubblicato su Huffington Post Da settimane andiamo tutti ripetendo che i nuovi 100 Senatori sarebbero così ripartiti: 21 sindaci, 74 consiglieri regionali e 5 senatori nominati dal Presidente della Repubblica. Ci basiamo sulle tabelle diffuse nelle settimane successive alla approvazione parlamentare della riforma, che effettuano un

Read more

MATERNITA’ E LAVORO. NON BASTA UN FERTILITY DAY

DONNE, NATALITA’ E OCCUPAZIONE   Comparso su Il Fatto Quotidiano.   La sgangherata campagna per il Fertility Day promossa dal Ministero della Salute, mal ideata e peggio gestita, ha avuto il pregio di sollevare l’attenzione sulla condizione femminile in Italia, dal punto di vista sia lavorativo che “riproduttivo”. Innanzi tutto, alcuni dati. Nel 2015 sono state registrate circa 488mila nascite,

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

La mazzata Ue a Apple piace ai più, ma ha evidenti falle legali   Oscar Giannino   La guerra fiscale tra Apple e la Commissione Europea scoppiata ieri sarà uno dei casi del secolo. Ma intanto, alla notizia della mazzata vibrata dalla commissaria Ue alla Concorrenza Margreth Vestager al gigante guidato da Tim Cook, i più in Europa hanno esultato.

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Flessibilità vo’ cercando   I dati del secondo trimestre del 2016 sono impietosi. Contrariamente alla “narrazione” della stagnazione secolare o del rallentamento generalizzato delle economie europee, appare evidente che l’Italia va peggio di tutti gli altri ed è attanagliata da un male domestico. La crescita zero del PIL è condivisa solo dalla Francia (malata con sintomi assai simili a quelli

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Pubblicato su Econopoly24 il 30.6.2016 http://www.econopoly.ilsole24ore.com/2016/06/30/brexit-e-il-prezzo-della-democrazia/   Brexit, la democrazia ha un prezzo   La c.d. Brexit e le conseguenze negative che ne potranno scaturire inducono a domandarsi se il referendum sia uno strumento utile nelle democrazie rappresentative ovvero se esso non comporti più danni che vantaggi alle popolazioni interessate, nonché a quelle indirettamente coinvolte. Considerato che “il sistema rappresentativo

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Convivenza forzata   Il Consiglio di Stato è stato chiaro: le prime unioni civili si potranno celebrare prima di Ferragosto. Bene, qualunque cosa si pensi della legge Cirinnà, non aveva molto senso che, una volta approvata, si facesse passare troppo tempo prima di poterla applicare appieno. Tuttavia, come è normale quando entra in vigore una norma che introduce istituti giuridici

Read more

L’ADDETTO STAMPA DEL DOTT. CIRO AMENDOLA

Il referendum, i millenaristi e Cetto La Qualunque di Alfonso CELOTTO pubblicato su Huffington Post     Quattro punti in meno di Pil; 430 mila poveri in più; investimenti in calo del 17%; 630 mila posti di lavoro in meno. Nei giorni scorsi abbiamo letto con apprensione le previsioni catastrofistiche di Confindustria legate a un eventuale “No” al referendum costituzionale.

Read more

Riforma costituzionale. Il raffronto delle norme

Raffronto speculare tra la Costituzione in vigore e le norme riformate.  la Costituzione 2016 avrà 131 articoli; l’attuale ne ha 134, quella del 1948 ne ebbe, fino al 2001, 139.   Costituzione 1948 Costituzione 2016         Principi fondamentali Gli artt. da 1 a 12 non cambiano         Parte Prima Diritti e doveri dei cittadini

Read more

L’ADDETTO STAMPA DEL DOTT. CIRO AMENDOLA

Ma quando si voterà il referendum costituzionale? di Alfonso CELOTTO Pubblicato su HUFFINGTON POST Ottobre? Dicembre? Primavera 2017? La data del prossimo referendum costituzionale non è stata ancora individuata. Cerchiamo di capirci di più. Alla base, abbiamo la legge n. 352 del 1970 che fissa due termini significativi. L’art. 12, comma 3, stabilisce “L’Ufficio centrale decide, con ordinanza, sulla legittimità

Read more

STARTUP. QUALE E’ LO STATO DELL’ARTE?

STARTUP INNOVATIVE. LEGGI, BILANCI E RISULTATI     Rendere l’Italia un Paese più ospitale per le nuove imprese innovative, le startup, siano esse digitali, industriali, artigianali, sociali, legate al commercio o all’agricoltura, o ad altri settori dell’economia, significa innanzitutto tentare di innescare un’inversione di tendenza in fatto di crescita economica e di occupazione, in particolare giovanile. Ma significa anche spingere

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Difesa del referendum su Ue, 3 scenari se vince Brexit, cosa rischiamo noi   Oscar Giannino Quando nel 1975 i cittadini del Regno Unito furono chiamati a referendum sul restare o meno in quella che allora era la CEE, votarono in quasi 26 milioni sui 40 milioni aventi diritto, e il sì vinse con il 67%. Il referendum era stato

Read more

SPAZIO LEGALE con Gimmi DISTANTE

Breve storia dei derivati. Se li conosci, fanno meno paura.   “Conosci il tuo nemico”, recitava un noto testo di strategia militare; ebbene individuare con esattezza la nascita degli strumenti derivati è un’opera alquanto improba. Tuttavia la sfida è interessante; ad esempio Sharpe riporta il primo contratto d’opzione già nella Bibbia[1], nella Genesi al cap. 29. Giacobbe ottiene la possibilità

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Per un liberale, la giustizia italiana è un inferno   Oscar Giannino   Le dichiarazioni di Piercamillo Davigo, neo presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, hanno riacceso il confronto politica-magistratura: un classico degli ultimi 25 anni. Davigo, oggi giudice di Cassazione eletto presidente dell’ANM con un voto vastissimo, è persona di grande determinazione e finezza. Impossibile pensare che con le sue dichiarazioni

Read more

RIFORMA DELLA COSTITUZIONE. COSA PREVEDE 2°

COSA PREVEDE LA RIFORMA COSTITUZIONALE –   2°   La fiducia al governo Il Senato non avrà più il potere di dare o togliere la fiducia al governo, che sarà una prerogativa della Camera. Il Senato avrà però la possibilità di esprimere proposte di modifica anche sulle leggi che esulano dalle sue competenze. Potrà esprimere, non dovrà, su richiesta di almeno un terzo

Read more

RIFORMA DELLA COSTITUZIONE. COSA PREVEDE 1°

COSA PREVEDE LA RIFORMA COSTITUZIONALE – 1°     L’approvazione della Riforma Costituzionale avvenuta da poco e soggetta a referendum nell’autunno, vede alcune modifiche importanti dell’impianto della seconda parte. La fine del bicameralismo perfetto, l’elettività dei senatori, il nuovo procedimento di approvazione delle leggi, le competenze di Stato e Regione, la cancellazione delle Province (La Repubblica sarà costituita solo “dai

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Non basta costituzionalizzare (e forse neanche aiuta).   (pubblicato su La Voce il 4.3.2016 http://www.lavoce.info/archives/40002/troppi-decreti-legge-ma-la-soluzione-non-passa-dalla-costituzione/) Gli esecutivi hanno nel tempo assunto un ruolo sempre più ampio nella regolazione, avvalendosi della decretazione d’urgenza prevalentemente per l’attuazione del programma di governo. La frequenza, le dimensioni e la complessità dei decreti-leggeha determinato, tra l’altro, una produzione legislativa volatile e stratificata, consovrapposizioni e intrecci

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Italia: open for business?   Una cifra stilistica piuttosto ricorrente della “narrazione” renziana è l’apertura ed anzi un certo entusiasmo verso gli investimenti esteri nel nostro paese. Ogni qualvolta si verifica un’acquisizione di un azienda nostrana da parte di uno straniero e si alzano immancabili le voci di chi parla di “svendita” o di un “altro pezzo d’Italia” che se

Read more

AGROMAFIE. UN ALTRO ASPETTO DELLA CRIMINALITA’

  L’agroalimentare rappresenta un terreno privilegiato di investimento della malavita con un pericoloso impatto non solo sul tessuto economico ma anche sulla salute dei cittadini, sull’ambiente e sull’intero territorio nazionale, come dimostra l’inedita analisi sul grado di penetrazione per singola regione, da Nord a Sud.  Associazione per delinquere di stampo mafioso e camorristico, concorso in associazione mafiosa, truffa, estorsione, porto

Read more

COME LA BUROCRAZIA OPPRIME LE IMPRESE

    Nel nostro Paese, osserva uno studio di Rete Imprese Italia e del Centro Europa ricerche, la burocrazia costa alle piccole e medie imprese 31 miliardi di euro: l’equivalente al 2% del Prodotto interno lordo italiano, in pratica. Degli oltre 30 miliardi sborsati ogni anno dalle imprese, circa 9 miliardi sono oneri impropri dovuti alle inefficienze burocratiche e che

Read more

L’ANGOLO DELLO CHEF – I Caffè Liberali di Antonluca CUOCO

CAPITALISMI ALL’ITALIANA. L’OPINIONE DI CARLO ALBERTO CARNEVALE MAFFÈ di Antonluca Cuoco   Il nostro paese si è spesso distinto per essere stato (ed essere, ancora troppe volte) la patria di quello che all’estero viene definito “crony capitalism”: il capitalismo di relazione. Un esempio per tutti: il sistema di gestione e controllo delle tante banche popolari sul territorio nazionale. In mancanza di seri

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

I fannulloni delle partecipate   I decreti sulla riforma della PA approvati dal consiglio dei ministri nella notte tra mercoledì e giovedì presentano numerose novità e toccano una panoplia di argomenti. Tra questi, due sembrano idealmente legati, vale a dire i provvedimenti sui “furbetti del tesserino” e il riordino delle società partecipate in quanto, si potrebbe dire, se la prendono

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

FOIA ITALIANO: SOLO UNA “FARSA”?*     (pubblicato su Leoni Blog http://www.leoniblog.it/2016/01/28/foia-italiano-solo-una-farsa/)   Si attendeva da tempo una legge che, analogamente al Freedom of Information Act (FOIA) statunitense, fosse volta a rendere effettivamente trasparenti le pubbliche amministrazioni nazionali.Nella classifica RTI (Right to Information) l’Italia occupa la 97° posizione su un totale di 103 Paesi valutati ed è, tra l’altro, uno dei pochi Stati europei a non

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Quando il paziente chiede i danni al medico     Pubblicato su La Voce 19.1.2016 Quando il paziente chiede i danni al medico *   Abstract   La diffusione e la pervasività della c.d. medicina difensiva grava sui costi del sistema sanitario nazionale. Al fine di arginarla, la l. n. 125/2015 ha sancito che un decreto del Ministro della salute preveda

Read more

FINANZIARIA 2016. IL TESTO IN GAZZETTA UFFICIALE

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Finanziaria 2016 c.d. “Legge di stabilità 2016”, in vigore dall’1.1.2016. Il testo, composto da 1 articolo suddiviso in 999 commi, contiene una serie di interessanti disposizioni di cui di seguito riportiamo una sintesi in relazione alle materie da noi ritenute di maggiore interesse.   RINVIO AUMENTO ALIQUOTE IVA È confermato il rinvio dell’aumento

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Il lato oscuro del Sindacato   L’articolo 16 comma 2 del DDL sulla Concorrenza, in corso di esame in commissione al Senato (S.2085; http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/46060.htm), prevede la convocazione di un tavolo tecnico per il rilancio, imprescindibile, della previdenza complementare in Italia. A tal fine, il 2 dicembre scorso, le sigle sindacali CGIL CISL E UIL hanno presentato quella che una volta

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Se la realtà non si conforma ai desideri del legislatore*     (pubblicato su Il Fatto Quotidiano http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/19/norme-e-risultati-non-sempre-la-realta-si-conforma-ai-desideri-del-legislatore/2224318/)   Provvedimenti emanati in vista di determinati scopi si dimostrano talora inidonei a conseguire i risultati attesi: ciò accade soprattutto quando non vengono fondati su un’analisi preventiva degli impatti che potranno produrre, effettuata mediante solide evidenze concrete. L’evidence-based impact assessment – previsto

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

La valutazione di impatto sulla salute nell’analisi di impatto della regolazione   (pubblicato su Osservatorio AIR http://www.osservatorioair.it/approfondimenti-la-valutazione-di-impatto-sulla-salute-nellair/)     La necessità che il ricorso alla regolamentazione risulti idoneo a salvaguardare gli interessi generali e, al contempo, sia limitato ai casi in cui i benefici siano superiori agli svantaggi e le situazioni giuridiche soggettive non vengano condizionate in misura sproporzionata, richiede

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

//adviseonly.disqus.com/embed.js Renzi sfida l’Europa e propone un taglio delle tasse: ecco la Legge di Stabilità di Redazione AdviseOnly È all’insegna del “Giù le tasse” la Legge di Stabilità 2016 del Governo Renzi approvata dal Consiglio dei ministri del 15 ottobre 2015. Sia chiaro: è solo il primo atto, perché la Legge di Stabilità dovrà essere esaminata e approvata da Bruxelles.

Read more

Il Punto di Vista di Oscar Giannino

TETTO AL CONTANTE: UN FALSO MITO MOLTO POPOLARE di Oscar Giannino Il presidente del Consiglio ieri ha compiuto uno di quei gesti che lasciano senza parole i suoi avversari e il suo stesso partito. Ha annunciato che in legge di stabilità il governo eleverà il tetto all’uso del contante da mille a tremila euro. Non ha fatto solo l’annuncio, l’ha

Read more

SODO CAUSTICO DOCET…..

Corrado GRIFFA per @SpazioEconomia su Il Fatto Quotidiano La Costituzione al botulino. Si è concluso, con la votazione dell’8.10.2015, l’iter di modifica del Titolo V della Costituzione, con il sostanziale ritorno alla competenza esclusiva della norma statale  — rispetto a quella “concorrente” e condivisa delle norme regionali — di materie “strategiche” per la vita quotidiana e futura del paese: commercio

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLINI

Norme complesse e costose? Si può fare qualcosa. Obama docet    di Vitalba AZZOLLINI Pubblicato su Econopoly il 25.9.2015 http://www.econopoly.ilsole24ore.com/2015/09/25/quellinvidia-per-la-bolletta-del-vicino-che-il-legislatore-italiano-si-astiene-dal-provocare/ Una delle evoluzioni più interessanti della scienza giuridica è stata la sua progressiva apertura alle analisi economiche. Ne è palese testimonianza la sempre maggiore attenzione ai costi della regolazione – a causa di oneri e limiti che impone ai soggetti

Read more

LIBERALIZZAZIONE DEGLI ORARI DEL COMMERCIO. SI TORNA INDIETRO?

DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO IN ITALIA La distribuzione commerciale in Italia sta vivendo una crisi profonda, che ne mette in discussione l’impianto generale e normativo. Scorrendo la storia del commercio, dobbiamo dividere l’evoluzione in tre periodi distinti, regolati da norme distinte. Prima del 1998, i negozi, regolati dalla famosa legge 426 del 1974, potevano essere gestiti con il possesso di Licenze

Read more

SPAZIO LEGALE con Gimmi DISTANTE

SPAZIO LEGALE a cura di Gimmi DISTANTE Con questo primo articolo, apriamo una nuova Rubrica curata dall’Amico Avvocato Gimmi DISTANTE, che ci aiuterà a capire tendenze giurisprudenziali fornendoci l’interpretazione corretta delle norme. L’anatocismo nei principali paesi europei di Civil Law: Francia, Germania e Spagna La tematica relativa all’anatocismo bancario scatena ciclicamente nel nostro paese discussioni inerenti il veto o meno

Read more
« Older Entries