Category Archives: PIL

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 28 Maggio 2018. parliamo di Debito Pubblico Italiano con Alessandro De Nicola, Presidente dell’Adam Smith Society e Riccardo Puglisi, Professore presso l’Università di Pavia Spazio Economia | 28 maggio   Annunci

Annunci
Read more

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 26 Febbraio 2018. Parliamo di proposte economiche nei programmi elettorali dei Partiti. Con noi COrrado GRIFFA e Giorgia CASALONE, docenze di Scienza delle Finanze presso l’U.P.O.

Read more

PROMESSE ELETTORALI. QUANTE SONO VERE?

PROMESSE, PROMESSE, PROMESSE. LE PROPOSTE ELETTORALI DEI PARTITI IN MATERIA ECONOMICA       Il 4 Marzo gli Elettori dovranno valutare le proposte dei Partiti che, non potendo più contare sulle passate ideologie, devono scendere nei dettagli delle proposte che dovrebbero regolare le nostre vite nei prossimi anni. La parte economica è quella che ha suscitato più dubbi e discussioni

Read more

LA CONFERENZA DI VITTORIO SGARBI IN ALESSANDRIA

VITTORIO SGARBI IN ALESSANDRIA Martedì 13 Febbraio, il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi ha tenuto una conferenza presso l’Aula Magna dell’Università parlando della Cultura come traino della Ripresa economica del territorio. L’organizzazione è stata curata dalla Confartigianato della provincia di Alessandria.  

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 29 Gennaio 2018. Parliamo di Sistema Sanitario Nazionale e suoi problemi con Domenico RAVETTI, Presidente della Commissione Sanità della Regione Piemonte, e Massimiliano PANELLA, Professore di Igiene generale e applicata presso l’Università del Piemonte Orientale

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Il mondo che verrà: 10 domande per il 2018 Il 2017 si è lasciato alle spalle diversi interrogativi aperti: dalle sorti dell’Unione Europea post-Brexit alle minacce nucleari di Pyongyang. Quali risposte ci darà il 2018? ISPI – 22 GENNAIO 2018 Questo post porta la firma di ISPI: l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, il punto di riferimento italiano ed internazionale per

Read more

IL SETTORE TURISTICO ITALIANO: BENE MA NON BENISSIMO

TURISMO IN ITALIA, BUONA CRESCITA MA NON BASTA   L’anno 2017 comincia a distribuire informazioni statistiche sul turismo Alcuni punti sono già certificati e dichiarano buoni risultati per le strutture ricettive italiane. Secondo l’Ufficio statistica del Mibact nel 2017 è stata superata la soglia dei 50 milioni di visitatori con incassi che sfiorano i 200 milioni di euro e un

Read more

AGRICOLTURA IN ITALIA: I DATI ATTUALI DEL SETTORE

FACCIAMO IL PUNTO SU I DATI ATTUALI DELL’AGRICOLTURA     Quando parliamo di Agricoltura, silvicoltura e pesca in Italia, ci riferiamo ad un settore economico il cui valore aggiunto nel 2016 ha superato i 31 miliardi pari al 2,1% del valore aggiunto nazionale, pur segnando un calo del 5,4% a prezzi correnti e dello 0,7% in volume, Il nostro Paese

Read more

LE REGIONI A STATUTO SPECIALE. SERVONO ANCORA?

REGIONI A STATUTO SPECIALE. PREGI, DIFETTI, RAGIONE DI ESISTERE   L’istituzione delle Regioni a Statuto Speciale, avvenuta nell’immediato dopoguerra, fu per la  prevalenza di alcune preoccupazioni politiche: l’Alto Adige e la Sicilia sull’orlo della secessione, la Valle d’Aosta per metà francese, la Sardegna invocava l’autonomia per uscire da una miseria secolare, mentre il Friuli Venezia Giulia (diventata speciale solo nel

Read more

PRODOTTO INTERNO LORDO:COME SI FORMA E SI CALCOLA

PRODOTTO INTERNO LORDO: UN TUTORIAL Nel corso del quarto trimestre del 2016, chiuso a dicembre, il prodotto interno lordo (Pil) italiano è cresciuto dello 0.2%, con un lieve rallentamento rispetto al semestre precedente. Rapportando i dati al quarto trimestre dello scorso anno, la crescita è dell’1,1%. Il 2016 si chiude con un aumento del Pil, corretto per gli effetti di calendario

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

I 7 grandi rischi del 2017 di Jacopo Caretta Mussa Il 2016 ce lo siamo ormai lasciato alle spalle, con i suoi colpi di scena geopolitici che, nonostante tutto, non hanno fatto grandi danni sui mercati finanziari. Ora però tocca al 2017… Un anno altro è passato e i mercati finanziari sono stati clementi, nonostante la Cina, Donald Trump, la

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Il grande azzardo non è passato. Qual era, il grande azzardo? Trasformare il voto su 47 articoli riscritti ella Costituzione in un plebiscito personale. Un grave errore, a mio giudizio. Alcune considerazioni all’indomani del voto. La riforma. Per me personalmente, il no al bicameralismo perfetto era sacrosanto, ma il più delle altre norme era scritto coi piedi. Non intendo rifare

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Le conseguenze economiche di Mr.Trump   La Trumpologia è una delle scienze meno esatte dell’età contemporanea. Già predire le mille variabili dell’azione umana, avvolta da ignoranza, eterogenesi dei fini, avversità o colpi di fortuna, è complicatissimo: figuriamoci quando si tratta di capire le mosse del personaggio più dirompente, contraddittorio e incoerente che abbia calcato la scena politica occidentale nel dopoguerra.

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

L’UE, Trump e la Cina che verrà   Credit crunch vuol dire “stretta del credito” e, nell’ipotesi di un sistema economico-finanziario incentrato sull’attività di banche “commerciali”, implica che durante la fase relativa perduri l’attività di scarso finanziamento delle banche all’impresa produttiva. Quello che è esattamente avvenuto negli ultimi dieci anni, in buona parte del territorio dell’UE e soprattutto in Italia

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 14 Novembre 2016. Insieme a Alessandro BARBERA de La Stampa e Raffaele ZENTI di Adiseonly.com parliamo dell’economia italiana negli anni successivi all’ultimo Governo Berlusconi

Read more

5 ANNI DI ECONOMIA NAZIONALE DOPO L’ULTIMO GOVERNO BERLUSCONI. ALCUNE VALUTAZIONI

5 ANNI DI CONTI PUBBLICI. CHE ESPERIENZA E’ STATA?   In questi giorni del 2011, l’allora Presidente del Consiglio Berlusconi rassegnava nelle mani del Presidente della Repubblica Napolitano le proprie dimissioni. Il suo Governo effettivamente si era perso in un gioco di veti incrociati, una situazione economica in stallo da almeno 10 anni e con un capo perso tra interessi

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Il Regno Unito post Brexit? Avrà le sembianze di un Paese periferico di Diana Bin Dopo la Brexit il Regno Unito si è trasformato in un Regno Diviso. Andiamo ad analizzare i problemi (di vecchia data) che lo affliggono e gli scenari possibili per definire l’uscita dall’UE. Debito alle stelle, squilibri sociali, un quantitative easing che non funziona più e

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Non c’è solo il TTIP   Dal 3 al 7 ottobre si è tenuta l’ennesima (la 15ma per la precisione) sessione di negoziati tra Unione Europea e Stati Uniti relativa al Trattato Transatlantico per il commercio e gli investimenti, meglio conosciuto come TTIP. Anche questa volta si sono registrati lenti progressi ma non sufficienti ad imprimere una svolta ad una

Read more

Crescita anemica o stagnazione secolare?…

  Crescita anemica o stagnazione secolare?…   Ringraziamo Alberto Forchielli, Mandarin Capital Partner, per la concessione alla pubblicazione A livello di crescita mondiale siamo a cavallo tra il 2,5 e il 3 per cento. E nei tempi recenti questo valore non è mai stato tanto basso, poiché gran parte di questa percentuale è concentrata in Asia. Perciò se togliamo il

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

C’è posta per te   Mentre impazzano il risiko bancario, il poker della legge di stabilità e la roulette del referendum, c’è una partita trasversale in corso che riassume efficacemente il perché quando la politica si addentra nella “giungla” del mercato quasi mai il risultato è benefico per l’economia. Stiamo parlando di Poste italiane, azienda quotata in mano per il

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Flessibilità vo’ cercando   I dati del secondo trimestre del 2016 sono impietosi. Contrariamente alla “narrazione” della stagnazione secolare o del rallentamento generalizzato delle economie europee, appare evidente che l’Italia va peggio di tutti gli altri ed è attanagliata da un male domestico. La crescita zero del PIL è condivisa solo dalla Francia (malata con sintomi assai simili a quelli

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

La ripresa s’è fermata, non l’errore politico di evitare misure radicali   Oscar Giannino   La tossicchiante ripresa italiana s’è fermata. Perché i guai sono sempre gli stessi, da vent’anni dicono i numeri. E assume forme diverse nel tempo comunque un’analoga risposta della politica: incolpare le circostanze esterne, evitare i necessari rimedi radicali, inventarsi costose strategie per compiacere il voto

Read more

I GIOCHI OLIMPICI RENDONO?

L’ASPETTO ECONOMICO DEI GIOCHI OLIMPICI. OPPORTUNITA’ O MALEDIZIONE?   Ospitare le Olimpiadi è il sogno di tante città. Due settimane di incredibile euforia, manifestazioni maestose, competizioni di altissimo livello, celebrazione mondiale di virtù sportive e della capacità degli organizzatori di tenere testa ad un evento di portata planetaria. Ma anche esplosione sistematica dei budget preventivi, aumento trentennale del prelievo fiscale,

Read more

Turismo in Italia. Bene, ma il meglio è ancora lontano

TURISMO IN ITALIA 2016. LE TENDENZE FORTI ED I PUNTI DEBOLI    Più di un miliardo di persone viaggia ogni anno nel mondo per turismo (più 4,4% nel 2015 rispetto al 2014, pari a 50 milioni di visitatori in più). E l’Italia, con 81,5 milioni di arrivi, è una delle destinazioni preferite. Non altrettanto successo ha il nostro paese in

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata speciale del 24 Giugno. Parlano con noi di Brexit e di mercati Raffaele ZENTI di Adviseonly.com, Serena SILEONI, Vice D.G. dell’Istituto Bruno Leoni, Riccardo PUGLISI, economista dell’Università di Pavia, Rosario TREFILETTI, Presidente di Federconsumatori ed il nostro Corrado GRIFFA.

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

I “deficisti” nostrani tifano Brexit e Podemos, noi no   Oscar Giannino Le cronache politiche italiane sono sature di ogni minimo scambio d battute in vista del ballottaggio amministrativo, domenica. In realtà sono molto più importanti altre due tornate: soprattutto il voto al referendum britannico il prossimo 23 giugno, ma anche le elezioni spagnole tre giorni dopo. Con tutto il

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Docce fredde su ripresa ITA, fat tails e risposte sul fisco   Oscar Giannino   Benvenuti nel mondo delle fat tails, cioè delle code lunghe e spesse. E’ un’espressione che si usa nello studio delle correlazioni economiche, per misurare le distribuzioni statistiche. E descrive meglio di tante altre la difficoltà di affidabili previsioni, viste molte delle caratteristiche che ha assunto

Read more

TERZO SETTORE. COME EVOLVE IN “IMPACT INVESTING”

Terzo Settore, non solo ”Non-Profit” ma anche “Impact Investing”   Il Terzo Settore si differenzia dal Primo, lo Stato, che eroga beni e servizi pubblici, e dal Secondo, il mercato o settore “for profit”, che produce beni privati, e va a colmare quell’area tra Stato e Mercato nella quale si offrono servizi, si scambiano beni relazionali, si forniscono risposte a

Read more

INVESTMENT CORNER a cura di CELLINO e Associati Sim.

Venti anni di azioni e titoli di Stato   L’analisi dei rendimenti offerti negli ultimi 20 anni dall’investimento in azioni e in titoli di Stato a lunga scadenza si è rivelata assai interessante. Ci si è concentrati su alcune delle più importanti economie sviluppate utilizzando, per i titoli di Stato, gli indici Citigroup rappresentativi del rendimento dei titoli con vita

Read more

L’ANGOLO DELLO CHEF – I Caffè Liberali di Antonluca CUOCO

IL PAESE DEL MACIGNO. INTERVISTA A CARLO COTTARELLI Visto su StradeOnLine.it di Antonluca Cuoco L’economia italiana paga i decenni d’indebitamento dello Stato italiano, con una politica fiscale che ha speso più di quanto tassava, drogando la crescita con una spesa pubblica eccessiva, e con investimenti pubblici che non hanno lasciato effetti. È stato calcolato che la sola spesa per interessi

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Nuove (e vecchie) barriere   Siamo ormai propensi all’idea che la stabilità geo-politica dipenda dall’andamento delle borse dei mercati internazionali. Cosa c’è di vero, cosa di falso? In realtà, come una nuova versione dell’antico nodo “gordiano”, si tratta dei rapporti tra finanza e politica mondiali e quindi quanto di più ingarbugliato possa esserci in un mondo divenuto globale. E allora,

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 29 Febbraio 2016. Parliamo di Ripresa Economica (!) in Italia con gli Economisti Luca RICOLFI dell’Università di Torino e Riccardo PUGLISI dell’Unità di Pavia.

Read more

RIPRESA? MA MI FACCIA IL PIACERE! (2)

(segue https://spazioeconomia.wordpress.com/2016/02/26/ripresa-ma-mi-faccia-il-piacere-1/) Sia nel 2016 sia negli anni successivi (2017 e 2018) le entrate totali delle pubbliche amministrazioni dopo la legge di Stabilità non caleranno e anzi continueranno ad aumentare. Saliranno di 10,6 miliardi nel 2016 rispetto al 2015 (da 788,7 a 799,3 miliardi), di 20,7 miliardi nel 2017 rispetto al 2016 e di 25 miliardi nel 2018 rispetto al 2017.

Read more

RIPRESA? MA MI FACCIA IL PIACERE! (1)

    Quale può essere la realtà appresa leggendo le affermazioni di fonte governativa e le informazioni estrapolabili da Banche dati indipendenti? La curiosità ci ha spinti ad analizzare la reale situazione economica italiana, in un periodo di eventi favorevoli dell’economia mondiale, quali il basso prezzo del petrolio, le politiche di allentamento quantitativo delle Banche Centrali ed i conseguenti bassi

Read more

GLI APPUNTI DI STRADEONLINE

L’EUROPA DEI PONTI, DEI CONTI E DI MARIO MONTI di Piercamillo Falasca Il richiamo netto ed esplicito di Mario Monti contro una pericolosa deriva spendacciona e contro la retorica anti-europea, peraltro fatto pubblicamente nell’aula del Senato, è diventato secondo alcuni un indizio di un possibile complotto internazionale contro il governo guidato da Matteo Renzi. L’eccesso di zelo di certa stampa e di alcuni esponenti

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Mercati: 6 guai mondiali insieme alle nostre colpe di Oscar Giannino E’ il momento di smetterla di analizzare la violentadiscesa dei mercati da inizio 2016 come fosse un problema tra greci, italiani e tedeschi. Non è così. Tutto quel che sappiamo spinge anzi a ritenere che di fatto siamo in presenza di un vero e proprio terzo atto di una

Read more

I PAESI BRICS. PROSSIME POTENZE ECONOMICHE MONDIALI?

ANALISI DEI PAESI BRICS, LORO POLITICHE, STRATEGIE COMMERCIALI E FINANZIARIE   BRICS è un acronimo, utilizzato in economia internazionale, che individua cinque paesi (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) accomunati da alcune caratteristiche simili, tra le quali: la condizione di economie in via di sviluppo, una popolazione numerosa, un vasto territorio, abbondanti risorse naturali strategiche e sono stati caratterizzati, nell’ultimo

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.COM

FED: quanto è probabile un rialzo dei tassi a settembre? di Raffaele Zenti Siamo giunti a uno degli appuntamenti più “caldi” del mese di settembre: inizia oggi la riunione di due giorni del FOMC, il Comitato di politica monetaria della FED, durante il quale la banca centrale americana potrebbe alzare i tassi di interesse. Sarebbe il primo aumento in un

Read more

I CONSUMI DEGLI ITALIANI NEGLI ULTIMI 40 ANNI

ANALISI DEI CONSUMI E PROSPETTIVE DI MERCATO I dati delle vendite di fine anno e più in generale, l’andamento del commercio nazionale nel 2014, ci danno uno spaccato della situazione economica delle famiglie e, più in generale, dell’economia italiana. Le vendite dell’ultimo periodo dell’anno, hanno avuto un’evoluzione caratterizzata dall’impennata degli acquisti dell’ultimo minuto, tanto nella GDO (+ 5.08%) quanto negli

Read more