Category Archives: REGIONI

IL SETTORE TURISTICO ITALIANO: BENE MA NON BENISSIMO

TURISMO IN ITALIA, BUONA CRESCITA MA NON BASTA   L’anno 2017 comincia a distribuire informazioni statistiche sul turismo Alcuni punti sono già certificati e dichiarano buoni risultati per le strutture ricettive italiane. Secondo l’Ufficio statistica del Mibact nel 2017 è stata superata la soglia dei 50 milioni di visitatori con incassi che sfiorano i 200 milioni di euro e un

Annunci
Read more

PARTECIPATE PUBBLICHE. RIFORME E CONTRORIFORME ETERNE

PARTECIPATE PUBBLICHE. RAMI SECCHI E POTATORI INDOLENTI       Il tentativo, per ora poco produttivo, di razionalizzare la macchina pubblica e di attuare una seria “spending review”, non poteva prescindere dalla presa in esame del coacervo di Società partecipate dal pubblico e dalla loro convenienza operativa o più banalmente economica. Viene definita dalla Legge Società partecipata quella dove la

Read more

LE REGIONI A STATUTO SPECIALE. SERVONO ANCORA?

REGIONI A STATUTO SPECIALE. PREGI, DIFETTI, RAGIONE DI ESISTERE   L’istituzione delle Regioni a Statuto Speciale, avvenuta nell’immediato dopoguerra, fu per la  prevalenza di alcune preoccupazioni politiche: l’Alto Adige e la Sicilia sull’orlo della secessione, la Valle d’Aosta per metà francese, la Sardegna invocava l’autonomia per uscire da una miseria secolare, mentre il Friuli Venezia Giulia (diventata speciale solo nel

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

SALUTE, COSA NON CAMBIA CON LA NUOVA COSTITUZIONE Già pubblicato su Phastidio.net   Egregio Titolare, come Lei ha più volte evidenziato, non sarà un qualsivoglia risultato del prossimo referendum costituzionale a salvare il Paese da un esito comunque infausto. Eviterò, quindi, di perorare la causa dell’uno o dell’altro schieramento. Tuttavia, in questo spazio web che lei cortesemente mi concede, vorrei verificare

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Porti: nell’indifferenza generale, la copia esatta del caos-trivelle   Oscar Giannino Quando l’Italia prova a riformarsi, spesso ricade su se stessa e si scopre irriformabile. Sta capitando non solo sulle trivelle e l’energia. Anche sulla riforma dei porti. Per la stessa ragione: scontro Stato-Regioni, e lotte interne al Pd. Proviamo almeno sui porti a lanciare un appello. Cerchiamo di evitare

Read more
« Older Entries