Category Archives: SCIOPERO

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

Qualcuno volò sul nido di Alitalia   Ci risiamo. Dopo una serie di salvataggi che sono costati al contribuente italiano nel corso degli anni, secondo stime conservative, 7,4 miliardi di euro (oltre alle perdite di gestione), si ripropone il problema di Alitalia. La nostra ex-compagnia di bandiera, infatti, dovrebbe chiudere l’anno in forte passivo (si parla di 400 milioni di

Annunci
Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Serve voto maggioritario dei lavoratori per indire scioperi nei pubblici servizi, e il governo l’aveva promesso   Oscar Giannino   “Non si possono lasciare a piedi centinaia di migliaia di persone, bloccando il trasporto aereo e le città.  È grave che una minoranza poco numerosa condizioni la vita di intere collettività, quando la stragrande maggioranza dei lavoratori ha opinioni diverse.

Read more

L’ECONOMIA DI GAIA con Gaia CACCIABUE

Venezuela: come una politica economica insostenibile ha affondato il Paese   Questa settimana il Venezuela è comparso su tutti i giornali come non succedeva dai tempi dei coloriti exploit di Chavez. Non tanto per la crisi economica, la mobilitazione militare o il rischio golpe, ma perché la Coca Cola ha detto basta: pur garantendo ai dipendenti uno stipendio di sussistenza

Read more

BLOG con Angelo GIUBILEO

Il lato oscuro del Sindacato   L’articolo 16 comma 2 del DDL sulla Concorrenza, in corso di esame in commissione al Senato (S.2085; http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/46060.htm), prevede la convocazione di un tavolo tecnico per il rilancio, imprescindibile, della previdenza complementare in Italia. A tal fine, il 2 dicembre scorso, le sigle sindacali CGIL CISL E UIL hanno presentato quella che una volta

Read more

Il Punto di Vista di Oscar GIANNINO

Musei e servizi pubblici, serve una riforma vera dei diritti sindacali di Oscar GIANNINO  E’ risolutivo ed eviterà nuove chiusure del Colosseo e di Pompei, disporre che i musei siano servizi pubblici essenziali come ha deciso il governo venerdì? La risposta è : dopo anni di polemiche a vuoto la decisione di Renzi e Franceschini  governo è apprezzabile, anche per

Read more