Tag Archives: ABI

LE STRANIERE LO FANNO MEGLIO.

Le banche estere presenti in Italia e censite da Banca d’Italia (Bollettino Statistico 3/2015) sono 79 su 654 banche totali, con 247 sportelli sui 30.338 dell’intero sistema. Gli impieghi (prestiti erogati) delle banche estere sono 119,6 miliardi, il 6,4% degli impieghi totali (1.873,6 miliardi), a fronte del 2,5% (5 miliardi) sulle sofferenze totali del sistema (197 miliardi): nella aridità dei

Read more

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA PER 15 BANCHE.

Banca d’Italia comunica che sono in corso 15 procedure di amministrazione straordinaria per altrettante banche; la più vecchia è stata avviata nel 2011 ed è tuttora in corso, e riguarda l’Istituto per il Credito Sportivo/ICS (a totale controllo pubblico; sul sito istituzionale si legge: “Siamo l’unica banca pubblica a servizio del Paese per il sostegno allo sport e alla cultura” e “Da luglio

Read more

IL PASTICCIO IN SALSA BAIL-IN.

Entrerà in vigore il 1.1.2016 la normativa sui salvataggi bancari, c.d. “bail-in”; fra i punti ancora da chiarire (e se ne dovranno far carico, in tempi brevissimi, Consob e Banca d’Italia), è rilevante il futuro trattamento dei depositi bancari; la direttiva 2014/59/UE (BRRD) esclude dall’assoggettamento al “salvataggio” i depositi sotto i 100.000 euro protetti dai fondi di garanzia (come il

Read more

IL SISTEMA BANCARIO. UTILI AUTONOMI E PERDITE COMUNI

Il Sistema bancario italiano, (eccettuate le filiali di banche estere) si è progressivamente ridotto per processi di libero mercato fino alle attuali 584, di cui 376 di Credito Cooperativo: ma delle 208 Banche non BCC, molte fanno parte di Gruppi bancari, per cui ora in Italia vi sono 134 Gruppi bancari e banche indipendenti, nonché il mondo delle BCC che

Read more

PILLOLE DI SMARTWEEK con Corrado GRIFFA

  Lehman Colpisce Ancora di Corrado Griffa Il Tribunale di Padova (primo grado) ha condannato “Patti Chiari” (il consorzio dell’ABI, l’associazione bancaria italiana) ed una banca locale a risarcire una finanziaria pubblica per non avere eliminato dall’elenco delle obbligazioni a basso rischio e rendimento (OBBRR) le obbligazioni (“bond”) di Lehman Brothers che avevano subito una consistente variazione del loro rischio,

Read more