Tag Archives: DONNE

I CONSIGLI DEL MAÎTRE

I consigli del Maître   È sempre più difficile riuscire ad orientarsi fra le migliaia di notizie che ogni giorno emergono sulla rete. Man mano che aumentano i mezzi e i canali di comunicazioni diventa sempre più indispensabile trovare nocchieri capaci di guidarci sicuri nel mare procelloso dell’informazione economica contemporanea. Noi abbiamo chiesto il consiglio di un Maître. Maurizio Sgroi,

Annunci
Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

SALUTE, COSA NON CAMBIA CON LA NUOVA COSTITUZIONE Già pubblicato su Phastidio.net   Egregio Titolare, come Lei ha più volte evidenziato, non sarà un qualsivoglia risultato del prossimo referendum costituzionale a salvare il Paese da un esito comunque infausto. Eviterò, quindi, di perorare la causa dell’uno o dell’altro schieramento. Tuttavia, in questo spazio web che lei cortesemente mi concede, vorrei verificare

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Legge “Dopo di noi”: la domanda “se non ora, quando?” rischia di restare senza risposta*   Vitalba AZZOLLINI per @SpazioEconomia su Il Fatto Quotidiano   Un legislatore poco uso ad analisi preventive elabora talora progetti normativi che partono dal tetto anziché dalle fondamenta, rischiando di comprometterne irrimediabilmente la struttura: ciò accade, ad esempio, quando non identifica in modo corretto –

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Quote di genere: misura di equilibrio o di discriminazione? (non solo Raggi)   Apparso su Il Fatto Quotidiano, Blog di SpazioEconomia   Le c.d. quote di genere (“rosa”, in maniera impropria) sono da anni tema di dibattito, e non solo perché qualche amministratore locale le porta alla ribalta, come accaduto a Roma nei giorni scorsi. Se in modo pressoché unanime

Read more

I PODCAST DI SPAZIOECONOMIA

Puntata del 19 Settembre 2016. Parliamo di Fertility Day e investimenti dello Stato a favore delle Famiglie con Vitalba AZZOLLINI, esperta di Diritto  e Serena SILEONI, Fellow dell’Istituto Bruno Leoni

Read more

MATERNITA’ E LAVORO. NON BASTA UN FERTILITY DAY

DONNE, NATALITA’ E OCCUPAZIONE   Comparso su Il Fatto Quotidiano.   La sgangherata campagna per il Fertility Day promossa dal Ministero della Salute, mal ideata e peggio gestita, ha avuto il pregio di sollevare l’attenzione sulla condizione femminile in Italia, dal punto di vista sia lavorativo che “riproduttivo”. Innanzi tutto, alcuni dati. Nel 2015 sono state registrate circa 488mila nascite,

Read more

SPAZIODONNA con Le Ragazze di LUCY

Siamo lieti di iniziare con questo articolo la collaborazione con un Blog al femminile, che si può trovare al sito http://www.leragazzedilucy.it/, per trattare di argomenti importanti, vista dalla loro ottica. Perché nel 1984 le donne hanno smesso di essere nerd  by Jo Quanto conta il modo in cui si racconta una storia? Moltissimo. Vale anche per l’innovazione. Prendiamo le donne programmatrici.

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

“Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza”   Pubblicato su Strade il 5.2.2016 http://stradeonline.it/terza-pagina/1723-istruitevi-perche-avremo-bisogno-di-tutta-la-nostra-intelligenza     Un articolo di qualche giorno ha riportato la tesi, sostenuta nel libro di S. Mintz “The prime of life. A history of modern adulthood”, secondo cui “Il rallentamento dell’economia e la crescita dell’importanza attribuita a una buona formazione universitaria fa sì che

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

Quando il paziente chiede i danni al medico     Pubblicato su La Voce 19.1.2016 Quando il paziente chiede i danni al medico *   Abstract   La diffusione e la pervasività della c.d. medicina difensiva grava sui costi del sistema sanitario nazionale. Al fine di arginarla, la l. n. 125/2015 ha sancito che un decreto del Ministro della salute preveda

Read more

SPAZIODONNA con Vitalba AZZOLLINI

  Nonostante le misure specifiche adottate negli ultimi anni, l’Italia continua a occupare posizioni non lusinghiere nelle classifiche internazionali che valutano i divari di genere. Uno dei motivi è il mancato riconoscimento del principio di gender mainstreaming e, conseguentemente, l’assenza nell’ordinamento nazionale degli strumenti positivi mediante i quali, in altri Paesi, esso viene implementato. In particolare, gender impact assessment, gender

Read more