Tag Archives: NEWS

THE VILLAGE WEEKEND con Federica SELLERI

L’OCCHIO MAGICO DI CARLO MOLLINO CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia a Torino – ha scelto per l’avvio della stagione espositiva del 2018 una mostra insieme molto torinese e altrettanto internazionale, dedicata a Carlo Mollino. “L’occhio magico di Carlo Mollino. Fotografie 1934-1973”, a cura di Francesco Zanot, sarà visitabile fino al 13 maggio 2018. L’esposizione attraversa l’intera produzione fotografica

Read more

CRIPTOVALUTE, OVVERO LE ALTERNATIVE ALLA MONETA OLTRE IL BITCOIN

CRIPTOVALUTE. LA CORSA DELLE ALTERNATIVE ALLE MONETE   Non passa giorno che i giornali, anche i principali, non parlino di Bitcoin e delle altre (per ora) meno conosciute criptovalute. Nata tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009 per iniziativa di Satoshi Nakamoto, pseudonimo dietro cui si nasconde il fondatore, o fondatori, Bitcoin fu la prima valuta “virtuale”, nata,

Read more

AGRICOLTURA IN ITALIA: I DATI ATTUALI DEL SETTORE

FACCIAMO IL PUNTO SU I DATI ATTUALI DELL’AGRICOLTURA     Quando parliamo di Agricoltura, silvicoltura e pesca in Italia, ci riferiamo ad un settore economico il cui valore aggiunto nel 2016 ha superato i 31 miliardi pari al 2,1% del valore aggiunto nazionale, pur segnando un calo del 5,4% a prezzi correnti e dello 0,7% in volume, Il nostro Paese

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

L’antidoto liberale   Il sommovimento in atto in Catalogna è l’ennesimo epifenomeno  del movimento populista che attraversa il mondo occidentale. Esso, come è stato ribadito in molteplici analisi, assume forme cangianti: si va dal sinistrismo libertario di Podemos, agli impulsi nativisti e reazionari dello UK Independence Party (ormai semi -estinto dopo la Brexit), del Front National e di AFD in

Read more

L’ANGOLO DI ADAM SMITH

La giustizia creativa   Nelle ultime due settimane in Italia abbiamo assistito ad un triplete di decisioni giudiziarie  relativo al nostro sistema economico che ci ha ricordato perché il nostro paese sia in declino, con buona pace del presidente dell’ANM Davigo il quale pensa che i magistrati non sbaglino mai, al massimo siano ingannati da astute parti processuali. La prima

Read more

L’INFORMAZIONE LOCALE OGGI. TV, RADIO E WEB ALLE PRESE CON BILANCI E MERCATO

INFORMAZIONE MINORE. TV, RADIO E WEB   Internet, la TV digitale, le radio DAB e tutti i new media che con la rivoluzione elettronica degli ultimi anni si sono occupati di informazione, hanno portato nuove possibilità di conoscenza, lavoro per nuove professionalità e formati innovativi di comunicazione. Oggi, con un semplice smartphone si possono creare programmi innovativi, a costi ridottissimi

Read more

MONEY TUTOR con ADVISEONLY.com

Il web, i mercati finanziari e il referendum: una relazione “segreta” di David Laguardia Google sa praticamente tutto di noi: dai dati anagrafici alle nostre ricerche. Cosa ci può dire, quindi, sulla strana relazione che lega il web, i mercati finanziari e l’imminente referendum costituzionale? Quanto pesa l’incertezza del voto referendario sui mercati finanziari? A prescindere dai risultati dei sondaggi (considerati

Read more

Un #ALLOCCO al giorno…….

#Allocco Apprendiamo solo ora che cimici mosconi moschini e meschini hanno invaso la povera Scala del calcio http://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/inter/2016/04/22/news/thohir_cinesi_cimici_ufficio-138168735/?ref=HRERO-1 … #Allocco Apprendiamo solo ora che solo, ma proprio solo, per la Commissaria UE Atlante non fa rima con “aggirante” http://it.reuters.com/article/topNews/idITKCN0XH17W … #Allocco Apprendiamo solo ora che Atlante non è solo un innocuo mito, ma il sottoscrittore molto ed assai favorito http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/04/20/fondo-atlante-rilevera-azioni-della-popolare-di-vicenza-a-valore-minimo_c0d9f721-582b-4c33-8658-cf6c1971b140.html … #Allocco Apprendiamo

Read more

NOTIZIE, GIORNALI E MEDIA LOCALI

Notizie, giornali e media locali La Società attuale, sempre più connessa in tempo reale, produce e propone giornalmente una quantità di notizie tale da essere difficilmente fruibile nella sua interezza. Le diverse piattaforme consultabili inoltre, rendono i dati di diffusione difficilmente comparabili, in quanto i quotidiani ed i giornali “tradizionali” su carta, i cui dati di diffusione sono più agevolmente

Read more